Avvistati alieni al mare: le immagini sono impressionanti (1 di 2)

Ascolta questo articolo

In questo articolo parleremo di alieni. Esattamente, proprio di alieni che, da sempre, affascinano l’immaginario collettivo tra teorie più bizzarre, accesi dibattiti che vedono contrapporsi scettici a chi non riesce a far a meno di crederci.

C’è chi ci ride sopra e chi, invece, si tiene aggiornato costantemente su queste creature dall’aspetto atipico, a volte terrificante. Stavolta non parlo di alieni nel senso di creature esterne al pianeta terra, quindi di extratterestri.

Non immaginiamoci dunque esseri dal volto ovale, con grandi occhi, tutti verdi, da cui in molti dicono di essere stati rapiti, ma di alieni che popolano i nostri mari.

E si tratta di creature potenzialmente pericolose per gli esseri umani, al punto che l‘Ispra, l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, assieme al Cnr-Irbim, l ‘Istituto per le risorse biologiche e le biotecnologie marine del Consiglio nazionale delle ricerche, ha lanciato una campagna dal titolo già di per sé preoccupante: “Attenti a quei 4″.

Ma di cosa stiamo parlando? Siete curiosi di scoprirlo? Vi fornisco delle informazioni che vi daranno delle indizi su come riconoscerli e cosa fare in caso di avvistamento.