9 alimenti che abbiamo lavato in modo errato (1 di 3)

9 alimenti che abbiamo lavato in modo errato

Le persone che si prendono cura della loro salute sanno che è estremamente importante lavare i loro prodotti alimentari. Il processo sembra davvero facile: devi solo aprire un rubinetto e sciacquare il cibo. Ma ci sono alcune cose che sono importanti da ricordare. In questo articolo abbiamo raccolto alcuni prodotti che usiamo spesso ma che laviamo in modo errato. Continua a leggere:

Frutta e verdura surgelata

Le verdure surgelate facilitano davvero la nostra vita:

9 alimenti che abbiamo lavato in modo errato

basta metterle semplicemente in padella e farle bollire, dovresti sapere però che prima di essere congelate, le verdure vengono lavate con acqua. Così tante persone non lavano i prodotti surgelati prima di usarli e va bene se li cucini ad alta temperatura. Ma se preferisci le verdure al dente, devi lavarle accuratamente e cucinarle allo stesso modo delle verdure fresche per liberarti della sporcizia e dei batteri.

9 alimenti che abbiamo lavato in modo errato

Riso

Tutti i tipi di riso devono essere risciacquati 3-4 volte prima della cottura (in particolare il riso a grani lunghi). Il pericolo principale non si nasconde nella polvere ma nel riso che ricopre l’amido. È l’amido che fa sì che il riso si ammucchi e non si cucini per bene. Si consiglia inoltre di sciacquare altri chicchi amidacei come granoturco o chicchi di grano fino a quando l’acqua non si schiarisce.