8 esercizi di stretching del muscolo Piriforme per sbarazzarti della sciatica e dei dolori all’anca (1 di 2)

8 esercizi di stretching del muscolo Piriforme per sbarazzarti della sciatica e dei dolori all’anca

Se hai mai provato dolore all’anca o alla parte bassa della schiena, probabilmente hai avuto un’irritazione del nervo sciatico. Questo dolore può diffondersi verso il basso e anche influire sugli arti e sui piedi.

Molte persone soffrono di questo dolore.

Il nervo sciatico si trova in profondità nei glutei. A causa di ciò circonda il muscolo piriforme, qualsiasi costrizione o gonfiore al muscolo potrebbe portare a irritazione e possibilmente anche dolore. Il muscolo piriforme collega la parte superiore del femore alla colonna vertebrale, ed è il muscolo principale che supporta il movimento verso l’esterno dell’anca, della gamba e del piede.

8 esercizi di stretching del muscolo Piriforme per sbarazzarti della sciatica e dei dolori all’anca

Tuttavia, il nervo sciatico può a volte passare attraverso questo muscolo e questo provoca sintomi di sciatica, o nota meglio come sindrome piriforme. Molte persone usano farmaci per alleviare il dolore, ma questo non risolverà il problema dell’irritazione. Prova i seguenti esercizi del muscolo piriforme che offre effetti incredibili.

Stretching Piriforme supino: inizia sdraiandoti con le ginocchia piegate verso l’alto. Appoggia la gamba interessata sull’altra gamba, piegandola verso l’alto verso il petto. Successivamente afferra il ginocchio con una mano e la caviglia con l’altra mano e tira lentamente verso la

8 esercizi di stretching del muscolo Piriforme per sbarazzarti della sciatica e dei dolori all’anca

spalla che è in linea con la caviglia. Se lo fai correttamente, sentirai un allungamento attraverso i glutei.

Stretching Piriforme in piedi: questo è un altro buon esercizio per il sollievo dal dolore della sciatica. Inizia in posizione eretta e posiziona la gamba dolorante sull’altra gamba. Se ottieni una forma a numero 4, lo stai facendo bene. Quindi, abbassa lentamente i fianchi verso il pavimento formando un angolo di 45 gradi. Appoggiati in avanti con il busto e distendi le braccia a terra e assicurati che la colonna vertebrale sia dritta.