8 Abitudini mattutine a cui dovremmo dire addio una volta per tutte (2 di 2)

8 Abitudini mattutine a cui dovremmo dire addio una volta per tutte

Lo stesso vale per controllare la posta in arrivo della posta elettronica aziendale, in quanto ciò può prolungare la giornata lavorativa. È meglio che accendi la tua musica preferita, trascorri del tempo con le persone che ami o cucini una colazione gustosa e salutare.

Perdere tempo con il tuo abbigliamento

Hai mai passato ore al mattino chiedendoti: “Cosa dovrei indossare?” C’è abbastanza caos al mattino per cui non hai tempo, quindi non peggiorare la situazione cercando vestiti. Per semplificare la tua scelta, diminuisci la varietà di vestiti che hai nel tuo armadio. Crea un’area speciale nel tuo armadio dove metti solo i vestiti che indossi per lavorare.

8 Abitudini mattutine a cui dovremmo dire addio una volta per tutte

Mangiare i cereali

Una normale porzione di cereali (50 grammi) contiene circa 4 cucchiai. di zucchero. Un sacco di zucchero al mattino provoca un’infusione di insulina nel sangue, e quando l’effetto svanisce, ti stanchi e ti senti stanco. Latte, yogurt e frutta fresca aggiunti ai cereali sono anche malsani da mangiare al mattino, quindi è meglio stare lontani da loro. È più salutare mangiare una fetta di pizza al mattino rispetto a una ciotola di cereali. La pizza contiene proteine, grassi e carboidrati, rendendola una colazione equilibrata. Tuttavia, è importante ricordare di non mangiare più di una fetta.

8 Abitudini mattutine a cui dovremmo dire addio una volta per tutte

Lavati i denti dopo il cibo

Dopo aver mangiato cibo, lo smalto sui denti diventa vulnerabile, soprattutto se si mangiava frutta, agrumi o bevuto soda grazie al fatto che contengono acido citrico e acido fosforico. 

Bevi caffè nero

Il caffè nero subito dopo il risveglio rende i livelli di cortisolo alti che portano all’ansia. E se bevi caffè quando sei affamato, puoi ottenere la gastrite. 

Prepara subito il letto

Quando fai il tuo letto subito dopo esserti alzato, crei un buon ambiente per gli acari della polvere, perché l’umidità che il tuo corpo ha lasciato sulle lenzuola durante la notte non ha la possibilità di evaporare.

Scopri altre storie curiose