7 segni che stai crescendo un bambino viziato (3 di 3)

7 segni che stai crescendo un bambino viziato

Competizione tra bambini

Molti genitori fanno il grosso errore di far competere i propri figli con gli altri, ma in realtà dovrebbero insegnare al bambino che non tutti sono bravi in qualcosa e che ognuno ha le sue capacità. Se tuo figlio si sente inferiore agli altri e si rifiuta di giocare con i suoi coetanei, è un comportamento da non sottovalutare e affrontare.

Il bambino parla con i genitori come fa con i suoi coetanei

Se un bambino è viziato, non è colpa sua ma dei suoi genitori. Significa che non è riuscito a stabilire dei confini, delle regole rigide e non gli hanno insegnato alcuna direzione nella vita.

7 segni che stai crescendo un bambino viziato

Di conseguenza, il bambino non sente l’autorità dei genitori. Crede di avere lo stesso posto in una gerarchia familiare (e forse anche superiore) dei suoi genitori in modo da poter agire in modo irrispettoso e presuntuoso.

Il bambino ha bassa autostima e poca fiducia in se stesso

Se tuo figlio non si ama ed ha poca fiducia in se stesso, significa che tu stai sbagliando qualcosa. I bambini non devono soddisfare le tue aspettative, non devono fare quello che vuole un genitore solo per renderlo felice.

7 segni che stai crescendo un bambino viziato

Devono essere liberi di fare quello che più amano (nel modo giusto) e capire cosa vogliono davvero nella loro vita.

Non bisogna mai obbligare un bambino a fare ciò che un adulto vuole, in questo modo stai privando tuo figlio di acquisire fiducia in se stesso, di imparare dagli errori e superare le difficoltà. I bambini viziati devono affrontare il mondo reale ma quando non ottengono una reazione familiare, si confondono, non capiscono come possono risolvere la situazione e iniziano a dubitare di sé stessi.

Scopri altre storie curiose