3 seri motivi per non utilizzare più lo smartphone di notte. Attenzione! (1 di 2)

3 seri motivi per non utilizzare più lo smartphone di notte. Attenzione!

Tutti usiamo i nostri smartphone, ogni giorno. Anche quando dormiamo, tendiamo a lasciarlo vicino alla nostra testa. Inoltre, prima di andare a letto, tendiamo a giocare, chattare o fare qualcos’altro. Ciò che la maggior parte delle persone non sa è che questa è un’abitudine terribile e può essere dannosa per la salute.

Inoltre, i ricercatori stanno esaminando costantemente gli effetti collaterali degli smartphone sulla nostra salute e il nostro benessere. Una delle cose principali di cui bisogna preoccuparsi dell’utilizzo dello smartphone è la radiazione del cellulare.

3 seri motivi per non utilizzare più lo smartphone di notte. Attenzione!

Tuttavia, c’è un altro aspetto che la maggior parte delle persone non conosce e che è la luce blu emessa da questi telefoni. È questa luce che causa gravi problemi di salute.

La luce blu fa parte dell’intero spettro luminoso di cui siamo esposti ad esso dal sole ogni giorno. Tuttavia, quando siamo esposti alla luce blu nelle ore notturne, come quando utilizziamo lo smartphone, potrebbe essere dannoso per la vista. Il problema principale sorge perché questa luce sopprime la produzione dell’ormone melatonina, responsabile del sonno.

3 seri motivi per non utilizzare più lo smartphone di notte. Attenzione!

Quindi, per convincere a proteggersi dai danni e smettere di usare gli smartphone prima di dormire, abbiamo deciso di presentarti 3 problemi di salute che possono manifestarsi quando utilizziamo lo smartphone durante la notte.

3 motivi per smettere di utilizzare lo smartphone di notte:

Insonnia

La luce blu interrompe la produzione di melatonina e questo ormone può innescare l’insonnia e il sonno irregolare. Quindi ci rovina il sonno e il riposo.