12 regole di bon ton che sicuramente non conosci (1 di 3)

12 regole di bon ton che sicuramente non conosci

Viviamo in un mondo così digitale che alcune regole di etichetta sono diventate ormai di vecchio stile, ma ci sono alcune non verbali che tutti noi dovremmo conoscere. A volte non sappiamo come comportarci per apparire carine ed educate, conoscere queste moderne regole ti aiuterà a lasciare una buona impressione, indipendentemente da dove ti trovi. Vogliamo condividere con te queste regole e suggerirti di provarle.

Non appoggiare mai la borsa sul tavolo.

Sarà capitato a tutte noi: quando ci sediamo al tavolo iniziamo a cercare un posto dove mettere la nostra borsa.

12 regole di bon ton che sicuramente non conosci

Non appoggiarla mai sul tavolo! E non parliamo solo della borsa ma anche dei tuoi occhiali da sole e del tuo telefono.

Non è nemmeno una buona idea appoggiare la borsa sul pavimento, non è igienico e potremmo graffiarla. Questa non è una buona idea soprattutto se la borsa è firmata.

Se vuoi aggiustarti il trucco, non occupare mai l’intero specchio con un lavandino.

Capita spesso di andare ad un bagno pubblico e non avere la possibilità di lavarsi le mani perché tutti gli specchi sono occupati da donne che si sistemano il trucco o i capelli.

12 regole di bon ton che sicuramente non conosci

Occupare per diversi minuti il lavandino può infastidire altre donne, anche se non te lo dicono.

Non interrompere mai una relazione attraverso gli sms o i social media.

Questo è assolutamente da evitare! Certo, è più facile farlo ma non è educato. Sappi che la persona lasciata dirà a tutti quello che hai fatto e come hai affrontato la rottura e non è bello sentirsi dire che non sei una donna di carattere. Le rotture digitali possono essere più veloci e più semplici, ma non molto rispettose.