12 falsi miti che la maggior parte di noi crede corrispondano alla realtà (1 di 3)

12 falsi miti che la maggior parte di noi crede corrispondano alla realtà

In questo articolo vi sveliamo 12 falsi miti e idee a cui molti di noi credono ancora. Abbiamo trovato esempi di dati “statistici” che in realtà non sono affatto veri, aassicurati di leggere fino alla fine dell’articolo, dove troverai un bonus molto interessante!

In passato, le persone morivano prima dei 30 anni.

In epoca preistorica, l’aspettativa di vita media era di circa 30 anni, ma ciò non significa che tutte le persone morivano all’età di 29 anni. L’alto tasso di mortalità

12 falsi miti che la maggior parte di noi crede corrispondano alla realtà

infantile ha ridotto l’aspettativa di vita media ma l’età massima era spesso significativamente superiore a 30 anni.

Le persone ingoiano 8 ragni all’anno.

La maggior parte dei predatori non attaccherà qualcosa che è molte volte più grande di loro. Inoltre, i ragni sono molto sensibili al calore e alle vibrazioni, quindi non si avvicinerebbero a un essere umano di proposito. Il numero spaventoso è apparso dopo che l’articolo di Lisa Holst è stato pubblicato nel 1993,

12 falsi miti che la maggior parte di noi crede corrispondano alla realtà

dove ha inventato alcune cose per mostrare quanto potevano essere credulone le persone.

Il fulmine non colpisce lo stesso posto due volte.

Contrariamente alla credenza popolare, i fulmini possono colpire due volte lo stesso punto. Inoltre, secondo le ricerche, non è poi così raro.

È necessario bere 8 bicchieri d’acqua al giorno.

Se cerchi di consumare abbastanza acqua, ma è davvero difficile finire quell’ottavo bicchiere, non farlo. Significa che hai già bevuto abbastanza acqua.