10 segnali di avvertimento di una scarsa circolazione sanguigna, che devi assolutamente sapere (2 di 2)

Ascolta questo articolo

10 segnali di avvertimento di una scarsa circolazione sanguigna, che devi assolutamente sapere

La cattiva circolazione sanguigna interferisce con il normale funzionamento degli organi, dei muscoli che non ottengono abbastanza ossigeno e tutti i nutrienti neccessari. Al lungo andare si possono manifestare sintomi come affanno, dolori muscolari e mancanza di resistenza.

Mani e piedi freddi

Una buona circolazione sanguigna mantiene una regolare temperatura corporea. Quando c’è un problema nella circolazione, la temperatura corporea può subire cambiamenti e possiamo avere i piedi e le mani più fredde, proprio perché il sangue non raggiunge efficacemente i punti più lontani del corpo.

In questo caso, puoi strofinare il punto interessato in modo da incoraggiare il flusso sanguigno.

10 segnali di avvertimento di una scarsa circolazione sanguigna, che devi assolutamente sapere

Vene varicose

Le vene varicose sulle gambe possono essere il risultato di una cattiva circolazione del sangue perché il flusso improprio costruisce la pressione e le vene diventano attorcigliate, gonfie e visibili.

Di solito compaiono sugli arti inferiori, causando prurito, dolore, irrequietezza, pesantezza e sensazione di bruciore alle gambe. Inoltre, questa è un’importante questione di bellezza per molte persone.
Altri fattori che possono contribuire a questa condizione sono l’obesità, l’ereditarietà, i cambiamenti ormonali, la stitichezza, l’uso di pillole anticoncezionali e lo stare in piedi per molte ore tutti i giorni. La cosa ideale in caso di una cattiva circolazione è un trattamento combinato.

10 segnali di avvertimento di una scarsa circolazione sanguigna, che devi assolutamente sapere

Seguite i consigli del vostro medico ma fate anche dei cambiamenti nel vostro stile di vita seguendo un’alimentazione più sana e salutare, potete ricorrere a rimedi casalinghi e naturali che possono alleviare i sintomi e a volte guarirli totalmente.

Cercate di ridurre l’uso di sigarette, alcol, fate frequentemente delle semplici passeggiate oppure andate in bicicletta, fate ginnastica, fate nuoto o qualsiasi altra attività in acqua. Se tutti giorni fate una camminata di circa 40 minuti, apportate numerosi benefici al vostro corpo. Ricorda di indossare degli indumenti comodi, sopratutto durante la notte, in modo da permettere una buona circolazione sanguigna in tutto il corpo ed evita le basse temperature.

Scopri altre storie curiose