Fiore di loto: significato del tatuaggio e dove farlo

Il significato del tatuaggio fiore di loto è spirituale e trascendentale. E' tra i simboli preferiti nei tatuaggi femminili e nelle varie culture è legato alla purezza, bellezza, perfezione e al cambiamento. In base al colore e alla forma del fiore cambia il significato.

Fiore di loto: significato del tatuaggio e dove farlo

Esistono dei tatuaggi che più di altri sono apprezzati dalle donne per il loro significato. Tra questi, un altro simbolo molto richiesto tra i tatuaggi femminili è il fiore di loto.

Così come il tatuaggio Mano di Fatima, il suo significato è spirituale e trascendentale. La sua storia è legata all’oriente, all’Asia, dove il fiore è simbolo di purezza ed è sacro. In altre culture, invece, si aggiungono altri significati che non rovinano il significato primario.

Questo tipo di tatuaggio è noto anche come i “fiori dell’Oblio”, poiché una leggenda tramanda che chi accidentalmente inala il suo profumo dimentica tutto, perso nel suo oblio. Altre leggende orientali narrano che le sirene avevano tatuato sulla propria spalla questo fiore.

Per il suo valore ha ispirato anche una posizione dello yoga, il Padmasana, finalizzata alla meditazione, in cui la persona incrocia le gambe, posizionando i piedi sopra la coscia opposta, e le mani vengono poggiate sulle ginocchia.

Nelle varie culture il tatuaggio del fiore di loto assume diversi significati ed importanza
Il tatuaggio fiore di loto è simbolo di purezza

Il significato del tatuaggio fiore di loto

Il fiore di loto simboleggia un nuovo inizio, fortuna, forza e perseveranza. Nella tradizione orientale indica la perfezione, la bellezza e la purezza.

Esistono diverse leggende connesse al significato del fiore. Alcune di queste legano il fiore all’oblio e per questo motivo molte donne decidono di tatuarsi il simbolo alla fine di una relazione per indicare, come nel caso della fenice, il superamento del momento o del dolore e comunicare un nuovo inizio.

Secondo la tradizione giapponese è importante però non tatuarsi questo prezioso fiore accanto ad un altro, poiché a differenza degli altri questo nasce dall’acqua e non dalla terra. Per questo motivo, i giapponesi lo tatuano spesso accanto ad una carpa, il koi, simbolo di individualità e di forza.

Il significato nel tatuaggio del fiore cambia in base al colore del fiore e, in alcune culture al fiore viene associato un altro simbolo.

Il fiore di loto chiuso o pulsante è simbolo di opportunità, mentre il fiore di loto aperto rappresenta la creazione.

Molte donne eseguono il tatuaggio in forma stilizzata
Il tatuaggio può essere anche in modo stilizzato

 Il significato nelle varie culture

Il significato attribuito al fiore di loto ha origini molto antiche e ha particolari accezioni nelle diverse civiltà.

Nella religione buddista il loto simboleggia il corpo della donna che ogni mattina emerge dall’acqua purificata. Per questo motivo è simbolo di purezza del corpo e dell’anima, di meditazione, di rinascita e di rinnovamento spirituale. Le leggendo buddiste narrano, inoltre, che quando il piccolo Buddha fece i primi passi, dove poggiava i piedi sbocciavano fiori di loto.

Nella cultura cinese e induista, invece, il loto rappresenta la perfezione, la pace, la fecondità, il tempo.

Per gli indiani era un simbolo femminile associato alle donne più belle, le Padmin, cioè Signore del Loto.

Nelle culture asiatiche, in generale, il fiore di loto è simbolo di eleganza, bellezza, perfezione, purezza, virtù e grazia.

Nella mitologia greca, si pensa all’Odissea, esisteva una terra in cui si mangiava solo il loto e, per il loro effetto narcotico, faceva addormentare e dimenticare; mentre in quella egizia è associato ai riti funebri e al passaggio nell’aldilà.

Tutto il corpo si adatta al tatuaggio
Il tatuaggio nei suoi vari colori e stilizzazione può essere fatto in ogni parte del corpo

I colori del fiore

Quando una donna decide di tatuarsi un fiore di loto bisogna fare attenzione al colore che si sceglie, poiché cambia il significato.

Quando è azzurro o blu indica saggezza, l’intelligenza e la sapienza; bianco è la perfezione dello spirito e della mente, la pace dei sensi e l’abbraccio della terra; viola è solitamente rappresentato come bocciolo con otto petali e rappresenta il Nobile Sentiero Ottuplice (uno degli insegnamenti di Buddha). Il loto rosso è simbolo di innocenza, di compassione e rappresenta le emozioni del cuore (amore, passione, compassione); mentre se rosa è legato alla divinità.

Dove tatuarlo

Il fiore di loto si adatta ad essere tatuato su zone della pelle più o meno grandi, visibili o più discreti. Oltre alla scelta del colore, in base al significato che si vuole attribuire, infatti l’immagine di questo fiore, particolarmente simbolico, può essere tatuato in qualsiasi parte del corpo. In genere, le donne preferiscono tatuarselo nella parte bassa della schiena, nella zona lombare, sulla spalla o sotto il collo, tra le scapole, sul braccio o sulla caviglia.

Inoltre, la scelta di questo tatuaggio permette anche tante possibili variazioni o abbellimenti associandolo ad altri elementi dell’acqua o, essere riprodotto in forma stilizzata.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!