Uomini e Donne, Tina scoppia in lacrime e lascia lo studio: il grave lutto

La storica opinionista Tina Cipollari, nel corso della puntata di ieri di Uomini e Donne, ha lasciato lo studio in lacrime. Ecco cosa ha innescato l'improvvisa reazione della vamp.

Uomini e Donne, Tina scoppia in lacrime e lascia lo studio: il grave lutto

Ascolta questo articolo

La puntata di Uomini e Donne, andata in onda ieri, 28 marzo 2022, non è stata certo una puntata facile anzi, piuttosto accesa, per una serie di litigi esplosi in men che non si dica, che hanno fatto vivere al pubblico in studio e ai telespettatori, dei momenti di tensione. 

Ma cosa è accaduto? Prima c’è stato un litigio molto forte con il protagonista Franco e poi è successo di peggio, con un durissimo scontro tra l’amatissima opinionista Tina Cipollari e la dama Pinuccia. 

Cosa è accaduto 

Pinuccia, la dama 80enne di Vigevano, ha chiesto l’ennesimo confronto al centro studio con il cavaliere Alessandro, con cui ha intrapreso una conoscenza non andata a buon fine all’inizio del suo percorso televisivo. La dama gli ha chiesto scusa e di tornare amici. Lui ha accettato ma, mentre Pinuccia vuole qualcosa di più, l’uomo non riesce a vederla se non come un’amica. 

E’ a questo punto che la vamp del dating show di Maria De Fillippi, l’opinionista Tina Cipollari, che le cose non manda certo a dire, interpellata dalla padrona di casa, Maria De Filippi, ha espresso il suo giudizio sull’accaduto, dicendo che i due avevano già fatto pace e che quindi non c’era nulla di nuovo.

E’ bastato l’intervento di Tina per innescare la miccia. La bionda signora, su tutte le furie, si è sentita attaccata ed ha controbattuto alle dichiarazioni della storica opinionista con toni altrettanto accesi, dicendo: “Tu sei maleducata, chi ti ha insegnato l’educazione, dov’è tua mamma? Non si trattano così gli ospiti, villana!”.

Parole decisamente molto forti che prima hanno fatto scattare la Cipollari e poco dopo l’hanno fatta cadere nello sconforto: “Parla con me, -le ha detto– non mettere in mezzo persone che non ci sono più.”. La madre di Tina non è più in vita e questo ha fatto davvero arrabbiare l’opinionista che è rientrata in studio come una furia. Anche il collega e amico di sempre Gianni Sperti, rivolgendosi a Maria De Filippik, ha sottolineato: “Trovo le parole di Pinuccia fuori luogo, Tina la mamma non ce l’ha più”. La conduttrice ha, invece, tentato di smorzare i toni e di far rientrare tutto: “Non credo volesse intendere quello, sono parole dette così”.Intanto Tina ha lasciato lo studio in lacrime.

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Ci sono ferite che non si possono rimarginare e non è giusto mettere in ballo persone che non ci sono più su questa terra. Le parole della dama sono state eccessive, cariche di cattiveria e di totale insensibilità. Sono vicina a Tina, posso capirla e la abbraccio forte, seppur virtualmente.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!