Un bambino sta annegando in piscina mentre gli adulti si rilassano: nessuno si accorge di lui

Le telecamere di sorveglianza di una piscina hanno ripreso quel tragico momento: un bimbo si tuffa in piscina e nessuno si accorge che sta annegando. Ecco cosa accade poco dopo

Un bambino sta annegando in piscina mentre gli adulti si rilassano: nessuno si accorge di lui

Chiunque abbia un bambino ancora piccolo in casa sa bene quanto sia faticoso stargli dietro e fare attenzione che non si faccia male oltre a cercare di prevenire tutte quelle situazioni di potenziale pericolo per la sua salute e per la sua stessa vita.

I bambini, proprio per la loro voglia di esplorare il mondo e scoprire tutto quello che li circonda, riescono infatti a mettersi sempre nei guai e proprio per questo motivo, non andrebbero mai lasciati soli soprattutto nei luoghi pubblici o in alcune situazioni particolari.

Lo sanno bene i genitori del bambino protagonista di questo video che hanno sicuramente imparato la lezione. L’intera famiglia, infatti, si trova in una piscina per rilassarsi e trascorrere qualche ora in piacevole compagnia, prendendo la tintarella e tuffandosi di tanto in tanto in acqua.

Mentre i genitori chiacchierano con alcuni amici, il bambino si diverte in acqua e nessuno si preoccupa di lui dal momento che il bambino sa già nuotare.

Poco dopo, però, subito dopo essersi tuffato in un’area della piscina molto profonda, il bambino si trova in difficoltà e non riesce più ad emergere dall’acqua: nonostante si agiti vigorosamente sott’acqua, nessuno si accorge di lui ed il bimbo rischia letteralmente di morire annegato.

Per fortuna, parecchi secondi dopo, alcuni bagnanti si accorgono della situazione è intervengono per salvarlo. Per fortuna il bambino è sano e salvo ma sia lui che i suoi genitori avranno imparato una bella lezione: non bisogna mai lasciare i bambini incustoditi ed essere troppo sicuri delle loro capacità.

Altrettanto interessante sarà vedere quello che fa una bambina quando cade in acqua. In questo caso abbiamo a che fare con un genitore che sta insegnando alla sua piccola a nuotare. L’istinto di questa bambina di appena 21 mesi non potrà che lasciarvi letteralmente senza parole.