Neonato morto in ospedale, il padre rompe il silenzio (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Tragedie dalle tinte forti; difficili da leggere tutto d’un fiato, senza lasciarsi andare alle lacrime, ad un pianto di disperazione, specie se si è persone dall’animo nobile, sensibile.

In questo mondo sempre più crudo, in cui gli interessi materiali incattiviscono, c’è chi, imbattendosi in storie di cronaca come questa, esprime la massima vicinanza alle vittime di questa disgrazia.

Ancora due genitori orfani e tutto un contesto che va ad ogni costo chiarito per giustizia e verità; affinché questi due termini non riempiano solo le pagine dei libri di giurisprudenza.

Quanto accaduto nella Capitale merita delle risposte concrete, mentre, intanto, la tragica notizia è stata ripresa dai principali siti e dalle principali testate nazionali.

Cerchiamo di ricostruire quanto accaduto, attraverso le parole del padre del neonato deceduto in ospedale poche ore fa.