Diciassettesima settimana di gravidanza: come cresce il feto

Nel corso della diciassettesima settimana di gravidanza il feto inizia a produrre il meconio, sostanza dell'intestino che poi verrà espulsa alla nascita. Il bambino ora è in grado di sentire i suoni ed è molto importante fargli ascoltare la musica

Diciassettesima settimana di gravidanza: come cresce il feto

Eccoci qui, siamo alla 17 settimana di gravidanza, durante questa settimana entreremo nel quinto mese di gravidanza. Questa fantastica esperienza sta procedendo in maniera forse troppo veloce e non ce ne stiamo nemmeno rendendo conto. E’ importante, infatti, fermarsi un attimo a pensare riuscendo ad assaporare in pieno tutto ciò che stiamo vivendo, tutti i cambiamenti che avvengono nel nostro corpo.

Un’idea carina, da conservare, è fare una foto per ogni settimana di gravidanza, una foto insieme al futuro papà o una foto solo del pancione, per vedere come i cambiamenti siano visibili e per mostrarle al bambino quando sarà grande, così potrà vedere con quanto amore sia stato aspettato e voluto.

Per evitare i dolori alla schiena, durante la diciassettesima settimana di gravidanza si può effettuare della ginnastica dolce
Per evitare i dolori alla schiena, durante la diciassettesima settimana di gravidanza si può effettuare della ginnastica dolce

17 settimana di gravidanza: cosa accade al bambino

Com’è cambiato il feto a 17 settimane di gravidanza? I cambiamenti continuano in maniera repentina, già nel corso della sedicesima settimana abbiamo visto che la pelle si sta formando e nel corso di questa settimana procede lo sviluppo di unghie e capelli. Durante la diciassettesima settimana di gravidanza i mutamenti più importanti riguardano l’intestino del feto, che sta continuando nella sua formazione, con lo sviluppo dell’apparato digerente e con la formazione del meconio. Sapete di cosa si tratta? E’ una sostanza che si accumula nell’intestino del bambino, il suo colore tende al verde scuro e viene eliminata dal neonato nei primi giorni di nascita.

In questi giorni il bambino si diverte a muovere le sue mani, chiudendole spesso a forma di pugno. La sua testa non è più troppo spropositata rispetto al resto del corpo e il suo viso sta assumendo l’aspetto umano. Se si effettua un’ecografia in 3D, in questi giorni, è possibile ammirare i lineamenti del volto, che poi saranno gli stessi alla nascita, una vera emozione. Il peso del bambino sta aumentando notevolmente, durante la 17 settimana di gravidanza il feto pesa all’incirca 140 grammi ed è lungo 12 centimetri.

Uno dei cambiamenti più belli, che può avvenire nel corso della diciassettesima settimana di gravidanza è il fatto che il bambino potrebbe iniziare a sentire i suoni. Proprio così, il suo apparato uditivo è quasi completo, quindi il feto è in grado di ascoltare ciò che gli succede intorno. C’è chi crede che il bambino non riesca a sentire niente dentro la pancia, questo non è assolutamente vero, perché il feto sente la nostra voce e tutti i rumori che ci sono di sottofondo.

E’ importante dedicargli del tempo, parlare con lui, accarezzare la pancia e perché no, fargli ascoltare della buona musica. Durante il pomeriggio, potrete rilassarvi sul divano con un sottofondo musicale, così anche lui imparerà quanto sia importante la musica. Ci sono mamme, invece, che preferiscono mettere le cuffie direttamente sulla pancia, per fare ascoltare le loro note preferite anche al bébé.

Feto 17 settimane: render 3D
Feto 17 settimane: render 3D

Gravidanza 17 settimane: cosa accade alla mamma

Cosa sta succedendo alla mamma durante la 17° settimana di gravidanza. Abbiamo visto come, nel corso della sedicesima settimana la futura mamma fosse in gran forma, nel corso di questi giorni, invece, è probabile che si verifichi qualche sbalzo di pressione e che torni la stitichezza, che sarà un disturbo presente anche durante la 18° settimana di gravidanza, ma niente paura, basterà assumere cibi ricchi di fibre e passerà tutto.

Sono frequenti le secrezioni vaginali e quelle nasali, con la possibilità di episodi brevi di epistassi, per far passare tutto basterà porre del ghiaccio direttamente sul naso. Il pancione continua a crescere e il suo peso potrebbe influire sulla schiena, se sentite qualche dolore lombare, provate a camminare, tutti i giorni o ad effettuare un po’ di ginnastica dolce, con movimenti appositamente indicati per la gravidanza. Fino alla diciassettesima settimana di gravidanza la mamma avrà preso indicativamente 4 chili.

Per evitare le smagliature, nel corso della diciassettesima settimana di gravidanza si può applicare la crema o l'olio antismagliature, sul pancione, la mattina e la sera
Per evitare le smagliature, nel corso della diciassettesima settimana di gravidanza si può applicare la crema o l’olio antismagliature, sul pancione, la mattina e la sera

Diciassettesima settimana di gravidanza: le smagliature

La pancia è ben visibile e di conseguenza il suo volume sta aumentando progressivamente, questo, però, potrebbe causare delle smagliature, soprattutto se la pelle non è molto elastica. Le smagliature sono un fastidioso inestetismo della pelle, che rimane anche dopo il parto, per evitare che la nostra pancia rimanga segnata per sempre è possibile applicare una crema antismagliature, sia la mattina che la sera, spalmandola su tutto il ventre.

In commercio, oltre alle creme, ci sono anche efficaci oli antismagliature, che riescono a fornire una grande elasticità alla pelle. In alternativa è possibile utilizzare anche dei prodotti naturali, come l’olio di mandorle dolci, molto utile e decisamente più economico.

Per prevenire le smagliature, infine, è importante bere molto e camminare tutti i giorni, in questo modo eviterete la ritenzione idrica e riuscirete a mantenere un buon ritmo nella circolazione sanguigna.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!