Crema antismagliature gravidanza fai da te

Preparare una crema antismagliature gravidanza fai da te è semplice e vi permetterà di prendervi cura della vostra pelle con prodotti naturali

Una buona crema antismagliature in gravidanza è essenziale per prevenire la formazione di questi odiatissimi antiestetismi, che le future mamme temono tantissimo.

Trovare delle creme che funzionano e che risultino efficaci per contrastare l’insorgenza di smagliature durante la gestazione è infatti abbastanza difficile. Molte donne, inoltre, prediligono delle sostanze totalmente naturali per prendersi cura della pelle senza nuocere al proprio bambino.

Una buona crema antismagliature gravidanza fai da te, realizzata soltanto con ingredienti totalmente naturali, sarà quindi l’ideale per prenderci cura della pelle della futura mamma senza per questo ricorrere a sostanze chimiche.

Olio di cocco, oli essenziali e vitamina E basteranno a rendere la pelle elastica e a potersi quindi modellare in base alla crescita del nostro bambino. Vediamo, quindi, come preparare una crema anche smagliature gravidanza fai da te.

Per la preparazione di questa crema di smagliature fai da te vi serviranno una tazza di olio di cocco, un cucchiaino di vitamina E e 10 gocce di olio essenziale di lavanda.

Crema-antismagliature-gravidanza-fai-da-te
Olio di cocco

L’olio di cocco, infatti, è ideale perchè dona elasticità alla pelle e proprio per questo motivo si presta benissimo alla preparazione di questa crema antismagliature.

Vitamina E
Vitamina E

L’aggiunta della vitamina E, inoltre, svolge un’azione antiossidante e stimola la produzione del collagene della pelle. Grazie alla presenza dell’olio essenziale di lavanda, inoltre, potrete favorire anche la rigenerazione cellulare.

Olio essenziale di lavanda
Olio essenziale di lavanda

Grazie a questi tre ingredienti, quindi, darete vita ad una crema anche smagliature fai da te del tutto naturale ma soprattutto molto efficace.

I tre ingredienti vanno mescolati insieme all’interno di una ciotola e la crema ottenuta andrà conservata all’interno di un barattolo di vetro ben chiuso.

A questo punto non vi resta che applicare la crema antismagliature sulla pancia con dei movimenti rotatori. Si tratta quindi di un prodotto completamente naturale e genuino, che si realizza in pochissimo tempo e che vi permetterà di prevenire l’insorgenza delle smagliature. Capire come eliminare le smagliature non è affatto semplice per cui l’ideale è cercare di prevenirne l’insorgenza.

Come conservare la crema antismagliature gravidanza

Come applicare la crema antismagliature

Potete applicare la crema antismagliature in gravidanza ma anche dopo il parto. Anche dopo la nascita del vostro bambino, infatti, la pelle è ancora sottoposta a parecchio stress e quindi è necessario prendersene cura per evitare la formazione di smagliature.

La crema può essere utilizzata 1-2 volte al giorno, in base alle necessità della propria pelle, e l’applicazione si può estendere anche ai fianchi ed al seno. Si tratta, infatti, di due zone che vengono particolarmente interessate e messe sotto stress durante la gravidanza.

sito_1

Consigli

E’ importante conservare la crema all’interno di un barattolo di vetro. Applicandola costantemente la utilizzerete nel giro di poco tempo e di conseguenza potrete prepararne dell’altra per averla sempre a portata di mano.

Qualora la temperatura del frigorifero fosse eccessiva, soprattutto in inverno, e l’olio di cocco dovesse risultare troppo compatto e solidificato vi basterà tenerlo un’ora a temperatura ambiente oppure passarlo per pochi secondi a microonde per poi procedere alla realizzazione di questa crema antismagliature.

Altrettanto interessante sarà vedere come realizzare uno scrub labbra al miele.