Crede di essere in menopausa e si rassegna ad avere un figlio: poi succede l’inaspettato

La vicenda arriva dagli Stati Uniti d'America, dove una donna di 47 anni è sposata da 22 anni con suo marito. Purtroppo in tutto questo tempo non hanno potuto avere un figlio, per cui avevano rapporto non protetti. Fino a quando è successo qualcosa.

Crede di essere in menopausa e si rassegna ad avere un figlio: poi succede l’inaspettato

Ascolta questo articolo

Quella che vi stiamo per raccontare è una storia incredibile, ma bellissima. Quasi tutti noi, quando troviamo la nostra anima gemella, desideriamo passare con lei magari il resto della nostra esistenza. Ed è quello che è accaduto a Judy Brown, una donna di 47 anni residente a Beverly, nel Massachusetts (USA), che 22 anni fa ha sposato il suo attuale marito. Il loro amore è stato coronato così con l’unione definitiva. Il loro desiderio era quello di mettere su famiglia. 

La coppia ha quindi sempre provato ad avere dei figli, ma in questi 22 anni purtroppo Judy non è riuscita ad avere un bambino. Nonostante le numerose difficoltà trovate in questo senso, la coppia è rimasta unita e ha cercato di affrontare il tutto con animo sereno. Nel frattempo la Brown è arrivata all’età di 47 anni, un periodo della vita di una donna in cui si va in menopausa. I due non avevano ormai da tempo rapporti protetti. Ed è qui che è successo l’incredibile. 

La scoperta

Il tempo è passato. La 47enne, ormai convinta di essere in menopausa, ha continuato la sua vita di coppia assieme al marito nella maniera più tranquilla possibile. Ormai ci si era rassegnati all’idea di avere un bambino, un sogno che i due avevano da tantissimo tempo. Ma un giorno Judy ha cominciato ad avvertire numerosi fastidi. 

I fastidi si sono trasformati ben presto in un atroce dolore allo stomaco, per cui immediatamente il marito ha accompagnato la donna in ospedale. Giunti al Beverly Hospital i medici hanno preso subito in cura la donna sottoponendola agli esami necessario. L’improvvisa notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno. 

Judy era incinta, aspettava un bambino, che stava per nascere. Per tutti e 9 i mesi la donna non ha sentito praticamente nulla, non ha notato neanche la pancia crescere di volume. “Mentre ero in macchina pensavo che fosse qualcosa di brutto. Poi la notizia: ero incinta ed ero entrata in travaglio. È stato tutto travolgente” – così ha spiegato la donna alla ABC. Dopo la nascita del bambino la donna è stata tenuta in ospedale in osservazione assieme al piccolo, poi è stata dimessa ed è tornata a casa. L’ospedale ha prestato loro una piccola culla e un seggiolino da macchina visto che i genitori non si aspettavano di dover tornare in tre.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Una storia bellissima quella di Judy, che è rimasta incinta quando credeva di essere in menopausa. La sua vicenda sta facendo il giro del mondo e queste notizie ci fanno capire che nulla è impossibile se lo si vuole veramente. Al momento non è dato sapere come è stato chiamato il bimbo.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!