Tragico incidente stradale: drammatico lutto a “Tu sì que vales”

Una drammatica notizia ha sconvolto, nelle scorse ore, i telespettatori e gli addetti ai lavori di Tu si que vales a causa di un incidente che è costato la vita al volto molto amato. Ecco di chi si tratta.

Tragico incidente stradale: drammatico lutto a “Tu sì que vales”

Ascolta questo articolo

Drammatica notizia, quella giunta stamattina, negli studi di “Tu si que vales...” notizia diffusasi rapidamente sul web, dove in tantissimi, tra telespettatori e conoscenti, sono rimasti sconvolti dall’accaduto.

Si, perchè un incidente stradale ha stroncato per sempre la vita di un volto noto all’interno dello show, che aveva fatto sorridere il pubblico da casa con la sua esibizione.

L’accaduto

A perdere la vita è stato Angelo Marotta, un ex concorrente dello show, che si era esibito, da vero showman, in un numero di danza e acrobazie, nella puntata di “Tu si que vales”, andata in onda il 30 ottobre 2021 su Canale 5 e in tanti ricorderanno quello che Marotta aveva detto nella sua presentazione: “Sono di Ragusa provincia di Vittoria”. 

Proprio la sua Vittoria, stamattina, è stata letteralmente sconvolta dalla notizia del suo decesso, avvenuto, improvvisamente, intorno alle 5:30, in Via Garibaldi, per un incidente stradale. Il 63enne, che tanto aveva fatto sorridere con la sua esibizione, ballando musica da discoteca, per cause ancora in fase di accertamento, mentre viaggiava a bordo della sua auto, ha perso il controllo del mezzo, finendo contro una vettura in sosta. Non si esclude che l’incidente possa essere dovuto a un malore o a un colpo di sonno. La salma si trova presso obitorio del cimitero di Vittoria, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Pare che Angelo stesse rientrando a casa, dopo una serata trascorsa in discoteca. La Polizia Municipale ha effettuato i rilievi sul posto e, in queste ore, si stanno facendo i dovuti accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica del drammatico incidente che è costato la vita al 63enne. In tantissimi i messaggi di cordoglio per Angelo Marotta, un uomo che nella vita faceva piccoli lavoretti, specie nel campo dell’edilizia, di cui tutti apprezzavano la bontà. “Adesso ballerai con gli angeli”, scrive Melania, mentre Alessio aggiunge: “Grande Angelo, R.I.P. mi dispiace”. 

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Cosa ha determinato il decesso del povero Angelo? Speriamo che presto si riesca a risalire alla causa del decesso e all'esatta dinamica dell'incidente. Pongo le mie più sentite condoglianze ai familiari della vittima che tanto ha fatto sorridere con la sua esibizione. Riposa in pace Angelo e continua a ballare in Paradiso come sai far tu.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!