Schiaffo a Chris Rock, per Will Smith si mette male: la brutta notizia poco fa

Brutte notizie per la star di Hollywood, dopo lo schiaffo a Chris Rock si mette male per Will Smith. 'Conto' davvero salato per il neo vincitore dell'Oscar: ecco cosa succederà.

Schiaffo a Chris Rock, per Will Smith si mette male: la brutta notizia poco fa

Ascolta questo articolo

Un Oscar dal sapore sempre più amaro per Will Smith. Sicuramente, una macchia indelebile nella incredibile carriera della star di Hollywood che, con la meritata statuetta, aveva coronato così i tanti decenni sempre sulla cresta dell’onda del grande cinema. Non c’è dubbio che, questa edizione degli Oscar, sarà ricordata quasi unicamente per questo assurdo episodio di cui si è reso protagonista, in un momento di rabbia mista ad insana follia, l’attore di “Una famiglia vincente”.

Dopo aver sventato l’arresto in diretta mondiale per un soffio, grazie al buon cuore di Chris Rock che ha deciso di non presentare denuncia, per Will Smith inizia a prospettarsi un conto salato dal punto di vista lavorativo. Come si pensava, le immediate scuse con pianto commosso, non sono bastate all’attore: ecco da cosa è stato escluso.

Ecco le conseguenze dello schiaffo

 Oltre a scusarsi immediatamente sul palco del Dolby Theatre al momento stesso del ritiro dell’Oscar, l’attore afroamericano aveva provato ad ingraziarsi un po’ la critica presentando anche le dimissioni dall’Academy, con un altro mea culpa molto sentito. A nulla sembra essere valso tutto ciò, in quanto, a Will Smith sarebbe già stata comunicata la brusca interruzione di alcuni importanti progetti cinematografici ai quali aveva preso parte.

Tra questi, secondo quanto riferisce Variety, Netflix avrebbe già messo in standby il suo thriller ‘Fast and Loose’, così come anche la Sony avrebbe preso le distanze dall’attore, sospendendo la pellicola d’azione ‘Bad boys 4’. Al momento, solo la Apple+, non ha assunto posizioni ufficiali in merito al film in cantiere ‘Emancipation‘, secondo molti uno dei candidati più accreditati per fare incetta di premi nel 2023.

Insomma, per la nota star di Hollywood, le cose si metterebbero davvero male in prospettiva futura. Un clamoroso autogoal, che rischia di comprometterne seriamente la carriera. Continua intanto il triste piagnisteo di Smith, che ben conscio del danno fatto, in occasione delle dimissioni all’Academy, elenca scusandosi le persone alle quali avrebbe fatto male: “La lista delle persone a cui ho fatto male è lunga e include Chris, la sua famiglia, molti dei miei amici e dei miei cari, tutto il pubblico del Dolby e gli spettatori mondiali a casa. Ho il cuore spezzato“. Purtroppo, però, questa volta l’ha fatta davvero grossa affinchè bastino le scuse.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Purtroppo, l'episodio dello schiaffo di Will Smith sta avendo delle ripercussioni molto serie per l'attore. La sua carriera, al momento, sembrerebbe davvero a rischio. Personalmente spero che molto presto si risolva tutto per il meglio e, accettate le scuse dell'attore, auspico che quest'ultimo torni subito al lavoro per deliziarci con altre grandi interpretazioni.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!