Memo Remigi cacciato da Rai 1, il motivo (choc) della decisione

Una decisione scioccante alla base della cacciata da Rai 1 di Memo Remigi, vediamo che cosa è accaduto. La dichiarazione in diretta tv ha stupito gli italiani.

Pubblicato il 27 ottobre 2022, alle ore 15:31

Memo Remigi cacciato da Rai 1, il motivo (choc) della decisione

Ascolta questo articolo

Ormai la stagione televisiva 2022-2023 è cominciata e quindi sono ripresi tutti i programmi sulle reti nazionali. Alcuni di questi cominceranno nel corso di questi mesi, mentre moltissimi altri hanno già aperto i battenti, come ad esempio il reality Grande Fratello Vip, che viene seguito moltissimo dai telespettatori italiani. Ma ci sono anche altri programmi che vengono seguiti moltissimo dai telespettatori, e uno di questi è “Oggi è un altro giorno”. 

Il format viene condotto dalla bravissima Serena Bortone, che nella sua trasmissione ospita personaggi famosi che raccontato le loro storie. Ai telespettatori il programma piace proprio per questo, anche perchè la Bortone è bravissima a mettere a proprio agio gli ospiti. Ma in queste ore un episodio gravissimo è avvenuto in redazione, e ciò ha portato alla cacciata di una persona da Rai 1 e dallo stesso programma.

Memo Remigi, cacciato via

Secondo quanto si apprende dalla stampa nazionale, Memo Remigi è stato cacciato da Rai 1 e quindi dalla trasmissione “Oggi è un altro giorno”. L’uomo stava al pianoforte, ma si sarebbe reso responsabile di un gravissimo gesto nei confronti di Jessica Morlacchi, ex leader della band Gazosa nota per la sua bellissima voce. 

Durante una recente puntata della trasmissione condotta da Serena Bortone, la mano di Remigi sarebbe scivolata ben oltre il consentito lungo la schiena di Jessica. La notizia è stata riportata anche da Dagospia e confermata dalla stessa Rai, che ha preso immediatamente provvedimenti contro Remigi. 

La stessa Bortone ha aperto la puntata del 26 ottobre informando i telespettatori che Remigi non faceva più parte del programma, in quanto si è lasciato andare a questi atteggiamenti assurdi contro Jessica Morlacchi. “Come avrete notato da lunedì, Memo Remigi non fa più parte del nostro programma. Si è reso responsabile di u n atteggiamento che non può più essere tollerato né qui né in nessun luogo. Per rispetto verso Jessica abbiamo mantenuto il riserbo, ma ora che l’episodio è diventato di dominio pubblico, il pubblico ha il dovere di sapere. Voglio esprimere la mia solidarietà a Jessica, alla quale si unisce quella della direttrice e di tutta l’azienda. Mi fermo qui per ora” – queste le parole che la Bortone ha usato in apertura della trasmissione il 26 ottobre.

“È stato un gesto involontario. Io cercavo di sistemare il microfono dietro, che era caduto dalla cintura” – così si è giustificato Remigi a Fanpage, per poi chiarire poco prima della diretta che egli si trova fuori dalla trasmissione in quanto deve effettuare alcuni esami. Nel frattempo la Rai è ferma sulla decisione. 

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come i gesti assurdi possano avvenire anche all'interno di una trasmissione televisiva, dispiace che sia finita così tra Remigi e la Rai ma purtroppo tali gesti devono essere condannati. Solidarietà a Jessica, fortunatamente il presunto responsabile del gesto è stato allontanato dal programma. Vediamo che cosa accadrà adesso.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!