Marito esce per lavoro, poi la moglie scopre la tremenda verità

Purtroppo una cosa inaspettata si è verificata, la tremenda verità è venuta a galla. Vediamo nel nostro articolo qui di seguito che cosa è accaduto, una vicenda assurda.

Pubblicato il 21 novembre 2022, alle ore 14:13

Marito esce per lavoro, poi la moglie scopre la tremenda verità

Ascolta questo articolo

Nel mondo in questi giorni si stanno verificando una serie di tragedie che stanno sconvolgendo l’opinione pubblica nazionale. Si tratta molto spesso di incidenti stradali, o peggio ancora morti improvvise a causa di malori di varia natura. Si tratta di tragedie che segnano intere comunità e vengono anche riprese dalla stampa, proprio a causa del loro interesse mediatico che provocano. In questo periodo appunto sono tanti i fatti che stanno sconvolgendo le nostre comunità.

Ma a volte alcuni episodi non sconvolgono le comunità perchè si tratta di tragedie o drammi assurdi, ma anche di eventi inaspettati. Quella che vi stiamo per raccontare è una vicenda che ha coinvolto una coppia e che destato non poco scalpore, in quanto ne hanno parlato anche numerosi giornali internazionali. Vediamo nel dettaglio che cosa è accaduto. 

Scoperta shock

Secondo quanto si apprende dalla stampa internazionale una donna ha ucciso suo marito in Brasile, in quanto lo avrebbe scoperto in flagranza con un’altra donna. Insomma vi è stato iun tradimento. Da quanto si è appreso la donna sospettava da tempo che il marito la tradisse, per cui un giorno ha deciso di seguirlo. 

I filmati della telecamera a circuito chiuso sequestrati dalla polizia, hanno mostrato Maria das Gracas Andrade Lopes, 30 anni, mentre segue il marito Salim de Alencar in sella ad un motorino. Poco prima, alcuni istanti prima di lei, a fermarsi un altro motorino nel quale viaggiavano il marito e l’amante, si era fermato su strada, davanti a un motel, usato dai due per consumare i loro impeti di passione. Il marito di Maria era un poliziotto. 

A questo punto la donna, non si sa come, era entrata in possesso della pistola usata dal coniuge, e quindi quando lo ha raggiunto era armata e dopo aver visto la scena ha sparato nei confronti del marito, uccidendolo. Fonti della polizia locale affermano che l’uomo pare avesse mentito a sua moglie dicendole che si stava spostando da casa per motivi di lavoro, in quanto i suoi superiori lo avevano chiamato per una urgenza, invece si è visto con l’amante.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come purtroppo i drammi possano avvenire improvvisamente, questo poliziotto ha mentito alla sua donna che lo ha quindi seguito armata della pistola che lui stesso usava per lavoro. L'omicidio è maturato al culmine di una situazione di tensione, la donna comunque avrebbe potuto agire diversamente magari intraprendendo una azione legale contro il coniuge.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!