Le ‘Tre e un quarto’ lasciano ‘Reazione a Catena’: il motivo

Si tratta delle tre concorrenti che hanno stupito in questi giorni a "Reazione a Catena" il noto game show di Rai 1 che va in onda prima del Tg serale. Ecco perchè le "tre e un quarto" hanno lasciato.

Pubblicato il 8 ottobre 2022, alle ore 16:35

Le ‘Tre e un quarto’ lasciano ‘Reazione a Catena’: il motivo

Ascolta questo articolo

Ormai la stagione televisiva 2022-2023 ha aperto i battenti. Ai telespettatori attende sicuramente una nuova stagione ricca di novità, sono tanti i programmi che delizieranno anche le persone più esigenti. Alcune trasmissioni hanno già aperto i battenti, come ad esempio il Grande Fratello Vip, il noto reality di Mediaset. Mentre altri programmi devono ancora chiudere la loro stagione cominciata in estate. Uno di questi è per l’appunto “Reazione a Catena”.

Si tratta del noto game show di Rai 1 condotto da Marco Liorni, bravissimo conduttore che in questi anni si è fatto molto apprezzare dagli italiani. In questi giorni ci sono state delle concorrenti che hanno davvero stupito tutti, visto che sono state finaliste per ben 23 puntate consecutive. Però ad un certo punto hanno deciso che era meglio lasciare il gioco, vediamo perchè. 

Il motivo dell’abbandono del programma

Elisa Ferrazzano, Carolina Iadanza e Letizia Bianchini, questi i nomi delle concorrenti che hanno partecipato al programma con il nome di “le tre e un quarto”, dopo 23 puntate e aver dimostrato di essere davvero molto brave, hanno deciso che sarebbe stato meglio lasciare il programma, ringraziando la produzione per l’opportunità loro concessa. 

Per loro l’esperienza a “Reazione a Catena” sarà sicuramente indimenticabile. “Abbiamo vinto circa 76 mila euro a testa e la nostra partecipazione è andata al di là delle più rosee aspettative” – così ha rivelato Carolina al settimanale Sorrisi e Canzoni. Proprio lei ha spiegato alla stampa il motivo dell’abbandono.

“Letizia ha l’obbligo di frequentare l’università e, se fossimo rimaste a Napoli per continuare il programma, avrebbe perso l’opportunità della borsa di studio. Molti ci considereranno matte per questa scelta ma gli impegni di studio sono più importanti” – questa la spiegazione che carolina ha dato alla stampa. Che poi lancia anche un messaggio ai giovani. “Il messaggio che vorrei dare ai più giovani è quello di impegnarsi per ampliare le proprie vedute. Lo studio ti dà la consapevolezza di te stesso e di quello che vuoi fare” – questo il monito che Carolina lancia ai giovani. Le ragazze durante la loro permanenza al game show hanno vinto 76mila euro a testa.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come le persone a volte possano rinunciare anche ai soldi per poter portare avanti i propri obiettivi. Onore a queste ragazze che hanno commosso l'Italia per la loro bravura ma soprattutto per la loro scelta di mollare il programma e continuare la propria vita, anche se avrebbero magati potuto vincere ancora.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!