Ilary Blasi-Francesco Totti, “300 mila euro per riconquistarla”, cosa ha fatto Totti per farsi perdonare (1 di 2)

Ascolta questo articolo

E’ arrivata come un fulmine a ciel sereno e ha letteralmente sconvolto tutti. Parlo, naturalmente, dell’ufficializzazione della separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi.

Come preannunciato da Dagospia, come chiacchierato per mesi e mesi, quello che temevamo è accaduto. Dopo 17 anni di matrimonio, 3 anni di fidanzamento, 3 figli insieme, Cristian, Chanel e la piccola Isabel, l’ex velina e conduttrice Ilary Blasi e l’ex calciatore, hanno deciso di mettere la parola fine alla loro storia.

Una storia non da poco, essendo sempre stava considerata una favola ad occhi aperti e loro due, tra le coppie più amate e invidiate dello spettacolo, il re e la regina di Roma.

Al di là dei rumors sulle presunte rispettive nuove fiamme (questo dovranno, al massimo, dichiararlo i diretti interessati quando e se lo riterranno opportuno), sin dal 2002, quel colpo di fulmine, culminato nel matrimonio e nella nascita di 3 pargoli, è senza dubbio parte integrante della storia italiana.

Sin da febbraio è stato tutto un rincorrersi di voci, relative ad una possibile rottura ma Ilary e Francesco, coesi in questo, hanno sempre negato tutto. Non dimentichiamoci che, anche se l’amore finisce, a legarli indissolubilmente ci sono i figli e l’istinto di protezione di 2 genitori nei loro confronti.