GF VIP: Sonia Bruganelli rompe il silenzio dopo la fine del reality

Sonia Bruganelli, terminato il GF con la vittoria di Jessica Selassiè, ha deciso di rompere il silenzio su un'altra vippona, al punto da definirla "miracolata". Ecco di chi si tratta.

GF VIP: Sonia Bruganelli rompe il silenzio dopo la fine del reality

Ascolta questo articolo

L’edizione più lunga della storia del GF Vip si è conclusa il 14 marzo con la vittoria di una delle tre principesse, la maggiore, la 27enne Jessica Selassiè. Nella prossima non vedremo più Sonia Bruganelli nei panni di opinionista; un’esperienza nuova per lei che, con schiettezza, stando sempre sul pezzo, le cose non le ha mandate certo a dire.

E’ stata la stessa imprenditrice a dare la comunicazione:“Non ci sarò, sarò sempre grata a Signorini per avermi scelto ma se cerco di parlare di argomenti come libri e altre cose non gliene frega a nessuno. Ormai tutti mi chiedono di Alex e Delia, ci vorranno due anni prima che possa parlare di altro. Il mio progetto futuro forse riuscirò a realizzarlo con Infinity. Parlo di libri e poi continuo a fare la produttrice e se Dio vuole, anche il buon Bonolis farà un nuovo programma”. 

La Bruganelli rompe il silenzio

In un’intervista la Bruganelli aveva ipotizzato che Lulù avrebbe vinto il GF Vip, dicendo: “Alla fine vincerà Lulù. La mia speranza sarebbe Soleil, di lei ho sempre apprezzato il volersi mettere in gioco e siccome so che lei è così, so che è rimasta fedele a se stessa, anche ai suoi difetti. Stiamo giudicando una reality e un personaggio come Lulù all’interno del reality è un personaggio che ci ricorderemo, come è stato Zorzi al GF Vip dell’anno scorso, sono persone un po’ diverse dalla massa”.

Invece ad aggiudicarsi il montepremi finale è stata un’altra principessa, Jessica Selassiè che ha ottenuto un record entrato, di diritto, nella storia del reality. Si è tanto parlato, con commenti al veleno, di “rivincita delle sottone” ma mi pare proprio che Jessica se la sia meritata tutta la vittoria, con il 62% dei voti. E’ lei la donna che ha ottenuto la percentuale più alta nel corso del televoto conclusivo per decretare il vincitore. Alessia Macari, vincitrice della prima edizione, aveva ottenuto il 52% delle preferenze, mentre Paola Di Benedetto, regina della quarta edizione , ha concluso il suo percorso con il 56%.

Sonia Bruganelli non ha avuto nulla da ridire sulla vittoria di Jessica mentre, conclusosi il reality, si è sbottonata su un’altra vippona, un’altra , Delia Duran. Quando la moglie di Alex Belli ha fatto il suo ingresso in studio, ha salutato gli ex coinquilini della Casa più spiata d’Italia per poi ricevere le opinioni della Volpe e della Bruganelli.

Sonia, a quel punto, ha precisato:“per me é una miracolata perché é entrata da pseudo vittima e poi é arrivata in finale da pseudo vittima, é molto bella, simpatica e carina, ma all’interno di questo reality é stata miracolata”. Il parere della Bruganelli ha trovato d’accordo (stranamente) Adriana Volpe che ha dichiarato: “Al GF Vip ha saputo toccare le corde dei telespettatori che l’hanno votata fino alla finale, ma ognuno di voi ha scritto una pagina pazzesca di questo Grande Fratello Vip”.

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - La Bruganelli è sempre molto diretta,le cose non le manda certo a dire e ha fatto bene a lasciarsi andare a questa sua osservazione sulla Duran. Io la penso esattamente come lei ed è per questo che la sua assenza, in veste di opinionista, nella prossima edizione, sono certa che si farà sentire.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!