Gabriele Paolini, la drammatica notizia arriva dal carcere: "Suicidio"

Purtroppo non ci sono notizie confortanti per quanto riguarda il noto disturbatore televisivo che da diversi mesi si trova in carcere. Vediamo che cosa è successo.

Gabriele Paolini, la drammatica notizia arriva dal carcere: "Suicidio"

Ascolta questo articolo

Chi guarda molto spesso la tv ricorderà sicuramente le “gesta” di Gabriele Paolini, il noto disturbatore televisivo che molto spesso appariva alle spalle dei giornalisti facendo dei gesti atti proprio a far spostare l’attenzione su di lui. L’uomo ha fatto molto parlare di sé e spesso è stato allontanato dalle forze dell’ordine, in quanto la sua presenza era davvero un fastidio per gli operatori dell’informazione che stavano svolgendo il loro lavoro.

Come si sa a volte i giornalisti, mentre sono in diretta, vengono disturbati da alcune persone. Spesso si tratta di episodi isolati, che fanno anche sorridere il pubblico. Ma Paolini appariva molto spesso, tanto che il suo comportamento era diventato davvero fastidioso, fino a quando appunto non è stato arrestato. Paolini infatti è stato portato in carcere con le accuse di produrre materiale esplicito per adulti e aver tentato di abusare di un minore.

Cosa è successo

Gabriele Paolini al momento si trova presso il carcere di Rieti, dove è stato trasferito dopo la sua condanna da parte della Cassazione a cinque anni di reclusione, sentenza che è stata emessa nel settembre del 2020. Sono gravissimi i reati di cui è accusato Paolini. Ma una notizia ha sconvolto l’opinione pubblica negli scorsi mesi.

Secondo l’avvocato Lorenzo La Marca, che lo assiste assieme al collega Massimiliano Kornmuller, il loro assistito starebbe attraversando un brutto momento a causa di una crisi depressiva e lo scorso 17 dicembre 2021 avrebbe addirittura tentato il suicidio in carcere utilizzando degli psicofarmaci.

Secondo gli avvocati Paolini si trova “attualmente in una grave crisi psicodepressiva e per tale ragioni è stata disposta una misura di sorveglianza precauzionale a vista nei suoi confronti” – queste erano state le parole del legala La Marca. Non è escluso che a breve si possano conoscere altri dettagli circa la detenzione di Gabriele Paolini.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Molti conoscono il noto disturbatore Gabriele Paolini, volto noto nel mondo della tv in quanto disturbava spesso i giornalisti che stavano facendo tranquillamente il loro lavoro. Al momento egli si trova presso il carcere di Rieti dove deve scontare la pena detentiva di cinque anni di reclusione per reati molto più gravi.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!