Francesco Totti, l’annuncio choc è arrivato proprio alla vigilia della data cruciale

Brutte notizie per il capitano della Roma proprio alla vigilia di un appuntamento cruciale. Sarebbe stato 'mollato' all'improvviso: ecco cosa è successo.

Pubblicato il 10 novembre 2022, alle ore 14:46

Francesco Totti, l’annuncio choc è arrivato proprio alla vigilia della data cruciale

Ascolta questo articolo

Abbandonato ormai da diversi anni il rettangolo di gioco, l’ex capitano della Roma è alle prese ora con altre questioni più serie che riguardano la sua vita privata. Dopo il famoso annuncio dello scorso luglio, con il quale la nota coppia annunciava la loro separazione ufficiale, tra i due c’è stato un periodo di quiete apparente che si è protratto per un paio di mesi.

La situazione è poi precipitata improvvisamente sul finire dell’estate, quando Francesco Totti ha accusato l’ex moglie di avergli sottratto la sua preziosa collezione di Rolex. In tutta risposta il ‘Pupone’ si è appropriato di decine di scarpe e di borse di assoluto pregio appartenenti invece alla Blasi. Sta di fatto che questa querelle è degenerata al punto di finire in tribunale. A tal proposito, è di poco fa una brutta notizia per l’ex leggenda giallorossa: ecco cosa gli è successo.

Mollato improvvisamente

Francesco Totti e Ilary Blasi sono ormai ai ferri corti: si rivolgerebbero la parola unicamente per questioni impellenti riguardanti i figli. La nota showgirl non ha ancora restituito all’ex marito la sua collezione di Rolex, mentre sarebbe riuscita a riappropriarsi della sua collezione di borse, ritrovate nella spa della villa extra lusso all’Eur che condivide ancora con Totti e i figli.

A tenere banco in tribunale è ora la questione dei Rolex, per la quale si è tenuta già la prima udienza nei giorni scorsi. Proprio a ridosso del nuovo appuntamento in tribunale, previsto per domani 11 novembre a Roma, Francesco Totti sarebbe stato mollato improvvisamente dal suo avvocato Annamaria Bernardini De Pace.

La nota matrimonialista, che in passato si è occupata dei divorzi di Al Bano e Romina, ha deciso di abbandonare il suo prestigioso cliente per alcune divergenze di opinioni. In sostanza a Totti non sarebbe affatto piaciuto l’accordo per una separazione consensuale che la De Pace aveva pattuito con il legale della Blasi, Alessandro Simeone. Ovviamente l’ex capitano giallorosso non rimarrà senza difesa legale nell’udienza di domani, in quanto può contare ancora sull’appoggio del suo altro legale, l’avvocato Antonio Conte.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Francesco Totti è stato mollato improvvisamente da un suo legale, in quanto non era favorevole all'accordo che aveva trovato con la controparte. Sicuramente può contare ancora sull'appoggio del suo altro legale, con il quale ci sarebbe invece più affinità di opinioni. Spero che comunque la questione tra Totti e la Blasi si risolva in tempi brevi.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!