"È gravissima", l’annuncio choc sui social di Adriano Celentano

Il noto cantante è tornato a parlare sui social di una situazione che reputa molto importante, vediamo che cosa ha detto il "molleggiato" e su quale argomento si è espresso.

"È gravissima", l’annuncio choc sui social di Adriano Celentano

Ascolta questo articolo

Tutti conoscono in Italia il noto cantante Adriano Celentano. L’artista è una delle personalità più versatili del nostro Paese, conosciuto anche in tutto il mondo. Le sue canzoni hanno fatto la storia della musica italiana e vengono a tutt’oggi anticchiati da tantissime persone. Molto spesso Celentano interviene su fatti ed episodi che interessano l’opinione pubblica. Molto spesso le sue uscite vengono criticate, anche perchè hanno un forte impatto mediatico. 

Celentano nel corso di questi anni ha prodotto anche dei programmi televisivi, come “Adrian” ad esempio. Spesso, ma non sempre in questo periodo, il cantante ha espresso i suoi pensieri sui social network, dove è molto seguito dai suoi sostenitori. Proprio in queste ultime ore ha scritto un post che sollevato non poche polemiche su un questione che Celentano ritiene importantissima. Vediamo che cosa ha detto. 

Le parole di Celentano

“Ho letto una notizia sul Fatto Quotidiano che se fosse vera la troverei gravissima. E cioè che la Rai chiude “Cartabianca”, il programma condotto dalla brava Bianca Berlinguer. Una notizia direi scioccante che stronca in pieno le ginocchia democratiche della nostra Italia” – queste le parole di Adriano Celentano. 

Infatti la Rai si prepara ad un cambio di format dalla prossima stagione, dove non ci sarà sicuramente il programma condotto dalla Berlinguer, che troverà sicuramente spazio in un nuovo format su Rai Uno. Ma per Celentano chiudere “Cartabianca” sarebbe una cosa grave, visto che il format dà spazio anche ad idee controcorrente, trattandosi di un programma di approfondimento televisivo. 

“Io non sono d’accordo con le tesi del professor Orsini, ma è profondamente ingiusto non farlo parlare. E poi critichiamo Putin quando fa arrestare quelli che manifestano?” – così ha concluso il “molleggiato”. Le sue parole sono destinate sicuramente a far discutere, inoltre la decisione della Rai è maturata vedendo anche gli audience di “Cartabianca” questa settimana sotto le aspettative con il 6,3% di share in calo rispetto alla settimana precedente

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie fanno sicuramente discutere. La chiusura di "Cartabianca" è maturata in seno alla Rai, visto che il programma non sta ottenendo un vasto successo di pubblico, anche se la conduttrice propone sempre interessanti dibattiti su ogni argomento, sia della politica che di altro. Ma ad Adriano Celentano questa scelta non è gradita.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!