Bonus INPS da 500€ per le casalinghe: come richiederlo

Una buona notizia arriva in queste ore dall'istituto di previdenza sociale italian, che ha messo a disposizione un bonus per casalinghe e non solo. Vediamo come richiederlo e quali sono i requisiti per ottenerlo.

Bonus INPS da 500€ per le casalinghe: come richiederlo

Ascolta questo articolo

In questo periodo dettato dall’emergenza sanitaria Covid-19 il Governo ha emanato una serie di bonus sociali atti proprio a prevenire eventuali situazioni di disagio economico. Si è trattato di misure che sono state molto utili per la cittadinanza e soprattutto per le imprese, che hanno sofferto le durissime restrizioni studiate dall’Esecutivo per potersi difendere dal patogeno pandemico. Ma in questi giorni è arrivata un’altra buona notizia, soprattutto per le casalinghe e le vedove. 

Tutti conoscono cosa è l‘INPS in Italia. Si tratta dell’ente previdenziale sociale del nostro Paese dove tutti i lavoratori, sia pubblici che autonomi, devono essere iscritti per poter poi ricevere la pensione alla fine della loro carriera lavorativa. L’Inps è sottoposto alla vigilanza da parte del Ministero del lavoro e delle politiche sociali. Il primo sistema pensionistico in Italia nacque nel 1895, ma fu soltanto sotto il Governo di Vittorio Emanuele Orlando, nel 1919 che il sistema pensionistico venne reso obbligatorio per tutte le aziende e diventò legge nel 1923.

Bonus Inps

Da sempre l’Inps si occupa della condizione dei lavoratori. Per questo adesso l’istituto di previdenza ha messo a disposizione un bonus di 500 euro che servirà per venire incontro a casalinghe e vedove. Potrà richiederlo ovviamente anche chi è coniugato. Vediamo quindi nella fattispecie quali sono i requisti per ottenerlo.

L’importo che l’istituto erogherà ai beneficiari sarà di 468,10 euro. Uno dei requisiti base per poter ottenere il bonus è come sempre accade in questi casi il reddito. Chi è da sola, o è vedova, per ottenere il bonus dovrà avere un reddito pari a 6.085,30 euro annui, mentre per chi è coniugata il reddito minimo annuo deve essere 12.170,60 euro

Per poter fare domanda basterà accedere sul sito della stessa INPS e accedere ai servizi telematici tramite lo SPID (il sistema di identità digitale), oppure ci si potrà rivolgere allo stesso contact center o recarsi da patronati e intermediari di riferimento. Sicuramente questo denaro sarà un toccasana per queste categorie.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie sono davvero ottime per le categorie in questione. Molto spesso le casalinghe o chi è vedova o vedovo ha bisogno di aiuto economico. E per questo l'Inps ha messo a disposizione questo bonus di 500 euro per venire incontro a chi potrebbe essere in difficoltà economica. Basta seguire le indicazioni date dall'istituto per poter fare domanda.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!