Blanco, vincitore di Sanremo, al centro della bufera: fan sotto choc, le immagini fanno il giro del web

E' diventato un vero e proprio caso la brutta disavventura in cui è incappato il cantante Blanco nel corso del suo ultimo concerto. Una fan si è avventurata in una mossa avventata: ecco il video.

Pubblicato il 25 maggio 2022, alle ore 12:15

Blanco, vincitore di Sanremo, al centro della bufera: fan sotto choc, le immagini fanno il giro del web

Ascolta questo articolo

Sta facendo il giro del web il video che incrimina la fan di Blanco. Fresco vincitore di San Remo in coppia con Mahmood, Blanco si sta godendo il meritato successo che, però, nel corso del suo ultimo concerto ha pagato’ a caro prezzo’. L’eccessivo entusiasmo dei suoi fan, specialmente quelli femminili, gli ha creato qualche serio problema.

Il caso è esploso negli ultimi giorni, quando una sua fan ha postato su Tik Tok il video incriminato. In questo breve filmato si vede chiaramente come il cantante sia stato oggetto di eccessive ‘attenzioni‘ da parte di una ragazza particolarmente ‘entusiasta’. A questo punto in molti si chiedono se non ci siano gli estremi per denunciare il grave reato: ecco cosa è successo.

L’accaduto

Osannato da una folla immensa riversatasi in piazza Duomo per celebrare i 40anni di Radio Italia, il cantante è stato ritratto mentre una fan gli mette le mani sulle sue parti basse. A far scoppiare il caso, il video postato su Tik Tok da un’altra sua fan che, suo malgrado, lo stava filmando proprio in quell’istante: “Grazie alla ragazza che mette la mano sul c… di Blanco rovinandomi il video dove lui prende per mano il mio ragazzo”.

Il video è diventato presto virale su tutto il web, sollevando un dibattito molto acceso circa la possibilità che non si sia trattato di una vera e propria molestia. Sul caso è intervenuta addirittura l’avvocato Giulia Bongiorno, come noto molto sensibile rispetto al tema della violenza sulle donne. In questa circostanza, però, si è espressa sul caso opposto, ma non meno grave, di un possibile reato di violenza sessuale su di un uomo: “La violenza sessuale è costituita da qualsiasi atto che risolvendosi in un contatto corporeo anche fugace tra soggetto passivo e soggetto attivo ponga in pericolo la libertà di autodeterminazione”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da stefania catessa (@stefaniacatessa)


Per il noto avvocato non ci sono dubbi, poichè mancava il consenso del cantante, è possibile configurare il caso di violenza sessuale, molto più grave dalla semplice molestia: “Vorrei non si derubricasse allo scherzetto. Quello che è successo a Blanco non è “un fatto grave”. Per un reato del genere, la legge prevede da 6 a 12 anni di carcere. Per il momento il diretto interessato non si è ancora espresso sul caso, limitandosi a pubblicare un post in cui ricorda ai fan il suo prossimo concerto a Bologna.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Quello successo a Blanco è probabilmente un grave episodio di violenza sessuale. E' importante, a mio avviso, che se ne dia lo stesso risalto che se fosse accaduto ad una donna. Reati di questo tipo non hanno genere, perciò è giusto che la colpevole eventualmente sia punita se sarà sottoposta a procedimento dell'autorità giudiziaria.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!