Avverano il sogno della figlia malata terminale che voleva fare la damigella al loro matrimonio

Voleva spargere i petali di rose davanti ai suoi genitori per le loro nozze e loro decidono di avverare il suo sogno prima che sia troppo tardi...davvero commovente!

Avverano il sogno della figlia malata terminale che voleva fare la damigella al loro matrimonio

Essere una damigella al matrimonio di qualche amico o parente è il sogno della maggior parte delle bambine, specialmente quando a sposarsi sono proprio i loro genitori. Anche Paige, una bambina di quattro anni, sognava di poter lanciare petali di rose durante il matrimonio dei suoi genitori che avrebbe dovuto celebrarsi nel 2018.

Jacob Skarratts e Tania Miller avevano, infatti, programmato tutto per il loro grande giorno ed avevano anche acquistato il vestito da damigella per la loro bambina.

Purtroppo, però, Jacob e Tania hanno dovuto fare i conti con una notizia devastante che ha cambiato tutti i loro piani: alla loro bambina infatti è stato diagnosticato un cancro incurabile che le lasciava pochi mesi di vita.

Quella bambina che amava giocare, saltellare e che rendeva tutti felici con il suo sorriso magnetico, con il passare delle settimane non riusciva più nemmeno a stare in piedi debilitata dal forte mal di testa causato dal suo cancro al cervello.

Paige è stata quindi ricoverata presso l’ospedale Cilento Children’s Hospital in Brisbane, in Australia, dove avrebbe dovuto affrontare un delicatissimo intervento per la rimozione del cancro. In seguito page è stata anche sottoposta ad un ciclo di chemioterapia nella speranza di prolungarle la vita.

Purtroppo però il tumore di Paige ha iniziato a ricrescere fino a diventare più grande di quello rimosso. A quel punto i medici hanno dovuto dare il triste annuncio ai familiari: a Paige non restavano che un paio di settimane di vita.

Jacob e Tania non potevano però permettere che la loro bambina andasse via senza aver realizzato il suo sogno ed hanno deciso di anticipare il giorno delle nozze. Paige era li con loro, seppur incosciente, ed indossava il vestitino che aveva tanto sognato, era li ma non poteva lanciare petali di rose, era li…ma presto sarebbe andata via.

Altrettanto interessante sarà vedere quello che ha deciso di fare una donna malata di cancro con i suoi capelli. Un sfida al mostro che le avrebbe portato via i capelli…ma ha vinto lei!