Aurora Ramazzotti senza reggiseno incanta i fan

Aurora Ramazzotti si è mostrata senza reggiseno, in una storia Instagram, incantando i suoi followers ma le polemiche non sono tardate ad arrivare. Ecco cosa è accaduto.

Aurora Ramazzotti senza reggiseno incanta i fan

Ascolta questo articolo

Pungente, sarcastica, diretta, Aurora Ramazzotti, figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker, non le manda certo a dire, specie se le sue frecciatine sono indirizzate ai bigotti.

Aurora , che attraverso le sue stories documenta la sua vita quotidiana, tra impegni di lavoro e scatti sentimentali, aveva pubblicato un’immagine a pranzo con un amico. La ragazza indossava un foulard in testa stile “bella lavanderina” e un top verde acido che metteva in mostra le sue forme. Da lì è esplosa la miccia che ha innescato la bomba social, all’insegna delle polemiche. 

L’accaduto

La figlia di Michelle ed Eros, infatti, non solo ha saputo replicare alla perfezione, ma ha anche lanciato la sua campagna provocatoria “Free the nipple”. I capezzoli in bella vista sotto quel top verde acido hanno destato la curiosità tra i followers, incantati dalla sua bellezza, ma, con la sua solita ironia, per mettere a tacere i commenti polemici, la ragazza ha scritto: “Volevo tranquillizzarvi. Sì, ho dei capezzoli, penso sia abbastanza diffuso. Allego esempi per correttezza”.

Così è andata oltre, postando la foto del suo gatto: “Guardate, anche Kida! È normale in natura”, aggiungendo, nelle storie successive, in modalità SuperQuark, il lungo elenco di altre specie animali, come la mucca, il gorilla, il gatto, dotate di capezzoli. Alla sua simpatica risposta ai danni dei bacchettoni, Aurora non ha rinunciato a coinvolgere il fidanzato, Goffredo Cerza, dicendogli: “Mi ero dimenticata, anche i maschi hanno i capezzoli. Amore, per la scienza, fai vedere”, chiudendo l’argomento con un post accompagnato dalla didascalia: “Free the nipple” (libera il capezzolo).

Cerza, storico fidanzato di Aurora, si è naturalmente prestato al gioco. Infondo la battaglia di non vergognarsi dei capezzoli è portata avanti da tante celebrities, come Victoria De Angelis, la bassista dei Måneskin, che, oltre a presentarsi sul palco a seno nudo, sfida su Instagram le censure. Il movimento Free nipple, come molti sapranno, è nato sui social per protestare contro l’ingiusta e sproporzionata critica del nudo femminile. Aurora non ha mostrato il seno su Instagram, ha indossato una maglietta senza reggiseno perché lei, assieme a moltissime altre altre donne, non considera il capezzolo un feticcio né un tabù, ma solo quello che è: un capezzolo, appunto. Quindi bisognerebbe, forse, dare tregua alla polemica. Non vi pare?

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Amo Aurora per la sua schiettezza, il suo andare contro gli schemi bigotti che,nel 2022, sono davvero inconcepibili. La ragazza non ha fatto nulla di trascendentale, se non mostrarsi con una maglietta verde acido senza reggiseno, ma la polemica è scoppiata nell'immediatezza sui social. Una polemica davvero immotivata, a mio avviso.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!