Giardini delle Fate: ecco come realizzare una composizione floreale con dei vasi rotti (2 di 2)

Giardini delle Fate: ecco come realizzare una composizione floreale con dei vasi rotti

A questo punto, procuratevi del terriccio e delle piante che andranno inserite all’interno della composizione floreale o verde. Non vi resta dunque che procedere alla creazione vera e propria del vostro piccolo giardino dentro al vaso.

Il concetto che sta alla base del giardino delle fate si basa sulla creazione di un piccolo giardino in miniatura, una sorta di vero e proprio paesaggio che può contenere oltre alle piante ed eventuali fiori, anche dei piccoli accessori o miniature che rendono il tutto più suggestivo. Ci si può sbizzarrire anche aggiungendo ciottoli di mare, conchiglie e tutto quello che vi passa per la testa!

Giardini delle Fate: ecco come realizzare una composizione floreale con dei vasi rotti

Dopo aver riempito parzialmente il vaso rotto, potrete cominciare ad inserire i cocci nel maniera che ritenete più opportuna anche se in genere la modalità più frequente è quella che prevede la realizzazione di gradini o terrazzamenti.

Potrete dunque decorare i vostri gradini o le vostre terrazze con le piante scelte, magari facendovi consigliare da un vivaio quali siano più idonee a questo tipo di composizione ed il cui apparato radicale non si sviluppi eccessivamente!

Giardini delle Fate: ecco come realizzare una composizione floreale con dei vasi rotti

Dopo aver provato la prima volta a realizzare un giardino delle fate non riuscirete più a farne a meno e vi ritroverete a rompere intenzionalmente qualche vaso che magari non vi piace più o delle anfore vecchie che hanno perso il loro fascino. Anche in quest’ultimo caso, potrete realizzare al suo interno delle composizioni che arrederanno il vostro giardino con un tocco di eleganza e di charme.

Potrete coinvolgere in questa simpatica attività anche i vostri bambini facendo però attenzione che non si taglino con i cocci del vaso rotto. A tal proposito potrete dotarli di un paio di guanti vecchi che non usano più.

Potrete così insegnare loro alcune nozioni di base del giardinaggio ed il rispetto per la natura. Sarà per loro un’opportunità meravigliosa di crescita e non potrà che rendere orgogliose anche voi per il risultato finale raggiunto.

Giardini delle Fate: ecco come realizzare una composizione floreale con dei vasi rotti
Scopri altre storie curiose