Come riutilizzare le damigiane in tempo natalizio

Un modo per riutilizzare delle damigiane per creare una decorazione natalizia a dir poco originale. Con un po' di fantasia e precisione si possono creare diverse varianti non solo a tema natalizio

Come riutilizzare le damigiane in tempo natalizio

Molte volte ci ritroviamo con oggetti che apparentemente non possiamo utilizzare ma se usiamo un po’ di immaginazione possiamo riciclarli e trasformarli in qualcosa di bello.

In questo caso gli oggetti trasformati sono delle vecchie damigiane usate un tempo per contenere del vino ma che possono facilmente essere usate in modo diverso.

Come riciclare le damigiane

Prima di tutto si lavano le damigiane in modo attento e soprattutto bisogna cercare di non fare molti spostamenti perché il vetro, se sottoposto a sbalzi termici, può crepare o rompersi.

Una volta pulite le damigiane bisogna dar spazio alla fantasia e inserire al loro interno della terra o dei sassi, quasi a ricreare un paesaggio chiuso nel vetro.

Per trasformare la damigiana in una decorazione natalizia si può mettere al posto della terra dell’ovatta a simulare la neve ed inserire delle lucine colorate in mezzo ad essa. Una volta riempita la damigiana di ovatta e luci si possono inserire delle statuine o dei piccoli presepi. Una volta inserite le statuine potete spostarle con le mani oppure, se l’imboccatura della damigiana è stretta, metterle dritte tramite due bastoncini.

Se avete anche delle piccole palline di natale si possono inserire nelle damigiane e poi spostarle tramite un bastoncino nell’imboccatura. Inserire i vari oggetti all’interno della damigiana sarà un lavoro di precisione ma non è impossibile da fare.

Potete anche inserire al posto dell’ovatta dei piccoli sassi colorati stando attenti quando li inserite per non farli sbattere troppo forte contro il vetro. Se poi mettete più damigiane con la stessa serie di luci l’effetto che avrete sarà più uniforme.

Una volta finito il natale potete riutilizzare le damigiane come se fossero dei vasi inserendo della terra al suo interno e delle piccole piantine. Potete inserire qualsiasi cosa che riesca ad entrare nell’imboccatura della damigiana senza che rompiate il vetro.

Date spazio alla fantasia e potrete riciclare ogni cosa.

I nostri video tutorial
Nicola Fanelli

Cosa ne pensa l'autore

Nicola Fanelli - Questa è un'idea di mio padre che spesso si cimenta nella creazione di oggetti e quest'anno ha voluto utilizzare in maniera diversa delle vecchie damigiane. Un modo per riciclare degli oggetti che ormai non servono più o che non possono più svolgere la loro funzione primaria. Basta solo un po' di fantasia.

Commenti
Fabrizio Lodovici
Fabrizio Lodovici

06 dicembre 2019 - 21:57:40

Bella idea

0
Rispondi
Arianna Pellicani
Arianna Pellicani

18 gennaio 2020 - 11:34:01

Che bella idea!

0
Rispondi