Come fare un portacellulare da presa fai da te

Un'idea di riciclo creativo originale e molto particolare. Fare un portacellulare da presa fai da te sarà davvero semplicissimo

Realizzare un porta cellulare da presa fai da te è davvero semplice e molto divertente e vi permetterà di potervi letteralmente sbizzarrire con la fantasia.

Basterà soltanto un po’ di manualità e pochi e semplici oggetti spesso a vostra disposizione per dar vita a qualcosa di davvero incredibile.

In questo caso si parte una bottiglia di shampoo ormai vuota, che finirebbe quindi tra i rifiuti ma che in questo caso viene utilizzata e trasformata così da poter avere un nuovo utilizzo. Un esempio di riciclo creativo davvero molto originale, che vi consentirà di dare libero sfogo alla vostra fantasia soprattutto durante la fase di decorazione, che può avvenire in tanti modi diversi.

Scopriamo, quindi, passo dopo passo come procedere per vita ad un porta cellulare da presa fatto con le vostre mani.

Come fare un portacellulare da presa fai da te
Pennarello sul flacone

La prima cosa che dovrete fare sarà prendere la vostra bottiglia di shampoo ormai vuota e segnare con un pennarello indelebile le zone da ritagliare, come mostrato nel video.

Come fare un portacellulare da presa fai da te
Ritaglio

Utilizzando delle forbici ben affilate dovrete poi praticare dei tagli lungo tutto il perimetro precedentemente tracciato.

Come fare un portacellulare da presa fai da te
Sagoma del porta cellulare

Ritagliate un foro in base alla dimensione del vostro caricatore.

Fatto questo la base del vostro porta cellulare da presa è pronto per cui non vi resta che passare alla decorazione.

Come fare un portacellulare da presa fai da te
Tessuto per decorare

In questo caso più deciso di rivestire la nostra bottiglia di shampoo con del tessuto. In alternativa, però, potete optare per tantissime altre varianti. Ad esempio potete colorare la bottiglia con dell’acrilico oppure del colore spray oppure potete decorarla con della carta da regalo o stickers ed adesivi di vario tipo.

Non vi resterà, quindi, che dare letteralmente sfogo alla vostra fantasia o lasciarvi guidare dalla persona alla quale decidete di donare quest’oggetto realizzato con le vostre mani e dai suoi gusti.

Per fissare il tessuto alla bottiglia verrà utilizzata della Vinavil, da spalmare accuratamente utilizzando un apposito pennello. Una volta ben rivestito il vostro porta cellulare da presa è quindi pronto per essere utilizzato.

Come fare un portacellulare da presa fai da te

Consigli

Come detto precedentemente, potete utilizzare il tipo di rivestimento che più preferite, a seconda degli oggetti che avete a vostra disposizione in casa.

Solitamente queste idee di riciclo creativo, infatti, tendono ad essere molto economiche e quindi spingono coloro che vi si cimentano ad utilizzare strumenti a loro disposizione che altrimenti rimarrebbero inutilizzati.

In alternativa sarà altrettanto interessante vedere come trasformare delle bottiglie di shampoo in portapenne simpatici molto belli da vedere.