Come eliminare le cimici da letto

Le cimici da letto sono un problema che tormenta molte casalinghe: ecco tutto quello che c'è da sapere sull'argomento ed alcuni consigli su come eliminarle

Come eliminare le cimici da letto

Avete la casa invasa e non sapete come eliminare le cimici da letto? Si tratta di piccoli insetti, che amano pungere l’uomo perché si nutrono del nostro sangue. Il loro nome deriva dal fatto che esse si trovano principalmente nella camera da letto.

E’ quasi impossibile vederle durante il giorno, perché si nascondono all’interno delle loro tane, che possono essere nelle crepe dei muri, nelle crepe dei battiscopa e nelle cuciture del materasso. Di notte, invece, amano uscire e pungere. Le loro punture creano delle piccole macchie di colore porpora e in alcuni casi possono provocare reazioni allergiche molto gravi.

Si cerca spesso di capire come eliminare le cimici da letto, perché si parla spesso di vera e propria infestazione. Questo è dovuto alla velocità di riproduzione di questi animaletti. Se trovano le condizioni ottimali, causate da anidride carbonica sufficiente e dal caldo (temperatura della casa intorno ai 30 gradi) si riproducono ad una velocità impressionante.

Le cimici da letto si riproducono a velocità impressionante e possono realmente infestare un'abitazione
Le cimici da letto si riproducono a velocità impressionante e possono realmente infestare un’abitazione

Cimici da letto: cosa sono e cosa le attira

La loro dimensione è di qualche millimetro e il loro colore è marrone – rossiccio. Il nome tecnico è Cimex lectutarius  vengono attirate dal calore del corpo umano e dall’odore della nostra pelle. Non si conoscono le cause esatte dello sviluppo di questi insetti, perché generalmente si tende a pensare che essi sorgano in ambienti poco puliti, ma si possono trovare in case dove l’igiene è importante e molto praticata.

Alcuni ricercatori, però, hanno individuato alcune “cause” della loro presenza in alcune abitazioni:

  • Resistenza agli insetticidi moderni
  • Diffusione nei Paesi industrializzati dopo che è stato bandito l’insetticida DDT. Questo potente insetticida, infatti, era in grado di eliminare le cimici, al punto che tra il 1920 e il 1990 questi fastidiosi animaletti erano del tutto scomparsi dalle nostre case, per ricomparire in questi ultimi anni, proprio perché questo prodotto non è più in commercio perché notevolmente tossico.
  • Aumento del turismo internazionale. Le cimici, infatti, si nascondono anche tra i vestiti e le valigie e possono essere, così, facilmente trasportabili da uno Stato all’altro.
    Uno dei metodi migliori per eliminare le cimici da letto è quello di rivolgersi a disinfestatori professionisti
    Uno dei metodi migliori per eliminare le cimici da letto è quello di rivolgersi a disinfestatori professionisti

    Come eliminare le cimici da letto?

    Vediamo quali sono le soluzioni migliori, per eliminare questi insetti, fastidiosi quanto i pesciolini d’argento, dalle nostre nostre case.

Ispezionare il letto. Il loro nascondiglio ideale è nelle cuciture del materasso o dei cuscini, nelle reti e nelle testate del letto. Se avete paura che la vostra casa sia infestata dalle cimici, dovrete ispezionare bene il letto, aiutandovi anche da una lente di ingrandimento. Bisogna fare attenzione alle piccole fessure, perché in questi buchi, sicuramente, c’è la loro tana. Se la trovate, allora vi consigliamo di cambiare il materasso, buttando quello colpito dagli animali. Se volete provare ad eliminarle da soli, bisognerà buttare nel loro nascondiglio dell’acqua bollente e dell’alcol, ma dovete valutare se è un punto delicato e se ci potrebbero essere conseguenze per il materasso e per i mobili. Sia per prevenire che per eliminare le cimici, passate l’aspirapolvere quotidianamente su tappeti, divani e cuscini.

Acquistare le fodere anti-cimici. Per il vostro nuovo materasso vi consigliamo delle fodere specifiche, che bloccano la loro infiltrazione.

Lavare i vestiti e la biancheria in acqua calda. L’acqua bollente uccide le cimici e le loro larve, quindi se ve ne volete liberare dovete lavare tutto con acqua calda, in particolare lenzuola cuscini e copricuscini, ma anche indumenti e biancheria intima. Vi consigliamo di effettuare un primo lavaggio a mano, in acqua bollente e poi passare tutto in lavatrice, selezionando un lavaggio superiore ai 50 gradi.

Acquistare gli insetticidi specifici. Se volete sapere come eliminare le cimici da letto, bisogna innanzi tutto capire quali sono le sostanze chimiche in grado di combatterle. Questi composti sono la permetrina e la dietiltoluamide che sono contenute in insetticidi che vanno utilizzati con cautela, perché potrebbero causare fastidi. Se volete utilizzarli, vi consigliamo, comunque di indossare una mascherina protettiva e dei guanti in lattice, dopo l’utilizzo aprite le finestre e fate arieggiare bene la vostra abitazione.

Rivolgersi ad un disinfestatore. Se sono numerose e si trovano in diversi punti della casa, il nostro consiglio è quello di chiamare un disinfestatore professionista, che sarà utilizzare tutti gli strumenti utili per liberarvi dalle cimici da letto.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!