Skin care: gli step fondamentali per una pelle sana, curata e bella

Ecco come eseguire una perfetta skin care per una pelle priva quasi del tutto da imperfezioni. Tutti i passaggi da fare per mantenere una pelle dall'aspetto sano.

Skin care: gli step fondamentali per una pelle sana, curata e bella

La pelle del viso è una delle parti del corpo più esposta a danni fisici ed ambientali. Essa è soggetta a smog ed inquinamento. Per detossinarla è necessario eseguire un’accurata pulizia con saponi delicati ed idratarla e nutrirla a fondo con creme specifiche per la propria tipologia di pelle.

Dedicare 5 minuti al mattino e 5 minuti alla sera vi permetterà di mantenere un viso sano e luminoso minimizzando i segni del tempo. Struccare il viso è molto importante; molte donne la sera stanche o semplicemente annoiate, saltano questo passaggio andando a dormire truccate. Questo farà si che la pelle non respiri e non si rigeneri al meglio.

Le regole per una perfetta skin care

Per una pelle bella e sana è fondamentale detergere il viso due volte al giorno con saponi naturali e non aggressivi. Sciacquate il viso con acqua tiepida, massaggiate il sapone e rimuovetelo con una spugnetta.

Dopo esservi lavati il viso, i vostri pori si saranno aperti. Per chiuderli nuovamente occorerà utilizzare un tonico per ristabilire il Ph della pelle. Scegliete un tonico già pronto o magari, un idrolato di rosa per un effetto anti-age, di camomilla per un effetto calmante sulla pelle delicata e di salvia su una pelle impura.

Dopo aver applicato il tonico bisogna applicare una crema. Una crema contorno occhi è l’ideale se si vogliono evitare le famose zampe di gallina; inceve, oer mantenere il film idrolipidico della pelle bisogna applicare una buona crema viso da massaggiare mattina e sera. Scegliete quella che fa più al caso vostro facendo attenzione agli estratti in essa contenuti. Con una pelle grassa non si deve esagerare con gli oli, mentre con una pelle secca non bisogna sceglierne una con troppi estratti purificanti. L’acido ialuronico e il collagene invece, sono l’ideale per una pelle matura.

Altri consigli

Fare una maschera a settimana in base alla propria tipologia di pelle è una coccola in più che potete concedervi nel fine settimana. Sceglietene una in crema o in tessuto in base ai vostri gusti. Se siete amanti del fai da te potreste provare con l’argilla in polvere: rosa per una pelle delicata, verde per una pelle grassa e bianca per una pelle normale. Mescolatela con della semplice acqua o con un idrolato a vostro piacimento.

Ogni 10 giorni per una pelle delicata o secca o con maggior frequenza se avete una pelle grassa, è bene fare uno scrub per eliminare le cellule morte. Uno scrub fai da te che potete fare a casa è fatto con del semplice miele e zucchero da mescolare insieme in una ciotola. Il miele è un antibatterico naturale e cicatrizzante che vi permetterà di avere una pelle luminosa e priva di imperfezioni.

I nostri video tutorial
Valentina Isernia

Cosa ne pensa l'autore

Valentina Isernia - Prendersi cura della pelle del viso per me è fondamentale. Smog, vento, freddo, caldo e quant'altro aggrediscono la nostra pelle e non la lasciano respirare. Invecchiare prima o poi capita a tutti e per limitare i segni del tempo curare la nostra pelle limiterà i danni e aiuterà a mantenere una pelle sana.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!