Scrub e maschera nutriente: due fantastici rimedi naturali per una perfetta pedicure

Stai cercando un rimedio per ridare tono alla pelle screpolata dei piedi, che sia rispettoso dell'ambiente e delle tue finanze? Due ricette 100% naturali, da realizzare con quello che hai in dispensa, pronte per te!

Scrub e maschera nutriente: due fantastici rimedi naturali per una perfetta pedicure

Domenica pomeriggio di gennaio: voglia di uscire zero, ansia per la settimana che sta per arrivare alle stelle, cosa c’è di meglio di una pedicure fatta in casa per riportare su il morale? Sì, ma proprio due settimane fa hai dato fondo ai sali aromatici…

E le maschere per i piedi comprate in profumeria? Finite anche quelle? Niente paura, in questi casi basta avere una dispensa fornita, due buone ricette “della nonna” e una buona dose di creatività per realizzare un meraviglioso scrub e un’efficace maschera idratante per ridare vigore ai piedi affaticati e screpolati a furia di indossare calze, collant e scarpe invernali. Se poi, come me, avete la pelle sensibile, questi trattamenti fanno al caso vostro.

Cominciamo! ecco tutto quello che ci serve:

  • bicarbonato di sodio
  • succo di limone
  • olio di cocco oppure olio di mandorle dolci oppure olio extravergine di oliva
  • miele
  • burro oppure burro di karitè 
  • facoltativo: foglioline di menta oppure olio essenziale di menta

Prima di iniziare le nostre cure di bellezza, scegliamo una bella playlist di musica, o un libro che ci piace o una serie televisiva da guardare… insomma, qualsiasi cosa ci faccia stare bene e rilassare.

Come primo step suggerisco un bel pediluvio di acqua calda (circa 2 litri) con tre cucchiai di bicarbonato e, eventualmente, 3 gocce di olio essenziale di menta (o qualche fogliolina spezzettata in ammollo) per rinfrescare e rinvigorire i piedi. Tenere i piedi in ammollo per 10 minuti e poi iniziare con lo scrub.

Come preparare e applicare lo scrub

In una ciotolina mescolare 3 cucchiai colmi di bicarbonato con due cucchiai di acqua. Dovrebbe venire una pasta granulosa abbastanza densa, aggiungere bicarbonato o acqua in base all’esigenza. Per completare lo scrub aggiungere 3/4 gocce di limone, che ha azione antisettica e, insieme al bicarbonato, aiuta a ridurre i calli e duroni. Massaggiare questo composto sui piedi per qualche minuto, con movimenti circolari, insistendo particolarmente sui talloni e sulla pianta del piede, nella zona sotto le dita. Risciacquare i piedi e asciugarli bene.

Come preparare e applicare la maschera

In una ciotolina mescolare circa 150 grammi di burro tagliato a quadratini piccoli con due cucchiai di miele e un cucchiaio di olio (di cocco/mandorle/evo). Applicare la maschera sui piedi e massaggiare, tenere in posa per circa 30 minuti. Per potenziare l’effetto idratante e nutriente della maschera infilate dei calzini di lana oppure due bustine di plastica (tipo quelle dei surgelati, ma da riutilizzare poi anche le volte successive) durante il tempo di posa. Risciacquare con acqua tiepida e poi applicare una buona crema idratante.

Fatemi sapere se questo trattamento vi è piaciuto, io lo adoro! Lo faccio una volta a settimana, ma è sufficiente anche una/due volte al mese, dipende dallo stato dei vostri piedi (i miei sono molto screpolati e sono facilmente soggetti a inspessimenti).

I nostri video tutorial
Rosemary Rose

Cosa ne pensa l'autore

Rosemary Rose - Queste due ricette sono il risultato del perfezionamento di altre ricette che ho testato nel corso del tempo. Io ritengo che siano le più adatte per chi, come me, ha la pelle dei piedi delicata, soggetta a screpolature e ispessimenti. Allo stesso tempo sono versatili e adatte per ogni tipo di piede.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!