Olio di Iperico, un prodotto eccellente per la pelle

Un dono della natura, un rimedio naturale per la nostra pelle che è l'organo maggiormente esposto al mondo che ci circonda, e quindi più a rischio di danni e lesioni.

Olio di Iperico, un prodotto eccellente per la pelle

L’Hypericum Perforatum è una pianta diffusa in Europa, nel nord dell’Africa e nell’Asia Occidentale.

La pianta, che raggiunge gli 80 cm di altezza ha dei fiori di uno splendente color oro, sulle foglie sono presenti vescichette che contengono l’ipericina, il suo principio attivo.

Il 24 giugno l’ Hypericum Perforatum raggiunge l’apice del suo periodo balsamico ed i fiori vengono raccolti proprio in concomitanza del solstizio d’estate; l’usanza prevede che il raccolto cada nella notte di San Giovanni, anche detta “la notte delle streghe”.

Le proprietà 

L’Olio di Iperico è un unguento naturale ottimo per la cura della pelle; ha proprietà antinfiammatorie ed analgesiche. Applicato localmente ha dunque potere cicatrizzante, emolliente, antiossidante, antirughe, antinfiammatorio, purificante, antimicrobico e analgesico.

E’ un ottimo rimedio curativo per le ustioni, le ferite di qualsiasi natura, la psoriasi, le lesioni da decubito, le cicatrici, gli arrossamenti causati dal pannolino, le punture di insetti. Grazie alle sua azione sulla rigenerazione cellulare e viene inoltre impiegato nella gestione dei dolori di natura articolare.

Usato esternamente non ha controindicazioni, ad esclusione dell’ipersensibilità nei confronti del principio attivo e alla raccomandazione di non esporsi ai raggi soloari e alle radiazioni ultraviolette subito dopo la sua applicazione. Se invece il suo utilizzo è interno, ha potere antidepressivo e stabilizzante dell’umore, ansiolitico, antiacido per l’apparato gastro intestinale, antinfiammatorio per l’apparato respiratorio e lenitivo dei dolori mestruali. La sua proprietà antidepressiva è valorizzata anche dalla medicina la quale lo impiega in tisane e sottoforma di compresse.

Essendo estremamente potente è controindicato in gravidanza e durante l’allattamento, in concomitanza con l’uso di anticoncezionali, se si è gia in cura con farmaci antidepressivi, antitumorali e anticoagulanti.

Come produrre l’olio 

Oltre a poterlo acquistare in erboristeria e nei negozi specializzati in prodotti biologici e naturali, è possibile produrlo direttamente in casa.

I fiori, dopo essere stati lavati, vanno lasciati asciugare al sole per circa 30 giorni, ovvero un ciclo lunare. Dopo aver immerso il composto in un olio vegetale, dovrà poi essere trasferito in barattoli sulla cui sommità si deve porre solo una garza, con il coperchio appena appoggiato sopra. Dopo qualche giorno il colore del composto raggiungerà la tonalità rosso scura.

Prima di utilizzarlo andrà però filtrato due volte, la prima utilizzando un colino e la seconda usando una garza. I contenitori che contengono l’olio devono essere in vetro scuro e conservati al buio e all’asciutto.

I nostri video tutorial
Angelica Rizzoni

Cosa ne pensa l'autore

Angelica Rizzoni - Magico e potente è un prodotto di altissima qualità e dai poteri curativi strabilianti. Un valido ed efficace toccasana per il nostro benessere. Personalmente l'ho utilizzato, e anche per lungo tempo, per alleviare ed eliminare gli arrossamenti da pannolino di mia figlia, e durante tutto il periodo dell'allattamento mi ha totalmente eliminato le ragadi al seno.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!