Mascara per capelli: a cosa serve e come applicarlo correttamente

Il mascara per capelli è un prodotto e una soluzione geniale per tutte quelle donne che vogliono e devono apparire sempre belle e perfette. Facile da utilizzare, è una soluzione temporanea adatta anche in gravidanza e se si hanno allergie alle tinture.

Mascara per capelli: a cosa serve e come applicarlo correttamente

Avere i capelli sempre in ordine è una prerogativa di tutte le donne. Acconciatura e colore devono essere sempre impeccabili per farci apparire belle, curate ed eleganti. Quando si parla di colore per capelli, le alternative offerte dal mercato cosmetico sono molteplici. Oltre alle tinture classiche, agli shampoo coloranti e al bagno di colore, le donne possono utilizzare anche il mascara per capelli. Questo prodotto, diffuso alcuni anni fa, permette di colorare o ritoccare piccole zone dei capelli in poco tempo e temporaneamente.

Com’è intuibile dal nome, questo prodotto ricorda il mascara per ciglia. È, infatti, dotato di un piccolo contenitore tubolare in cui si trova il colore e di uno scovolino. Il colore grazie a questo piccolo attrezzo si applica facilmente sui capelli.

Questo mascara è, a tutti gli effetti, un alleato per la bellezza della donna e può essere usato, senza pericoli, anche in gravidanza o in caso di allergie alle tinture.

Il mascara per capelli può sostituire la tintura per la ricrescita
Il mascara per capelli è un’alternativa alla classica tintura

A cosa serve il mascara per capelli

Il mascara per capelli è un prodotto cosmetico disponibile in diversi colori. Oltre alle tonalità naturali del biondo, castano e rosso, esistono anche colorazioni più eccentriche. Quest’ultime si possono sfruttare in occasioni particolari. Questo mascara, quindi, permette la colorazione temporanea dei capelli e può essere utilizzato per vari scopi.

In particolare, è adatto per ritoccare la ricrescita dei capelli. È utile, quindi, quando non abbiamo tempo o la possibilità di fissare un appuntamento dal parrucchiere ma i nostri impegni richiedono di essere perfette.

Questo mascara è una soluzione ideale anche con la comparsa dei primi capelli bianchi. In queste occasioni, quando non si vuole ancora ricorrere a tinture per capelli, questo mascara risolve l’imbarazzo.

Oltre ad essere un coprente temporaneo, questo mascara permette di creare dei riflessi di colore o ciocche di colore sui propri capelli. Grazie alle sue differenti tonalità, permette di sperimentare nuovi look, anche eccentrici, senza fare danni che non possono essere riparati. Potrete sbizzarrirvi anche nel creare shatush originali e d’effetto.

Per create look nuovi e temporanei si può usare il mascara per capelli
Con il mascara per capelli si possono colorare ciocche e creare look nuovi

Vantaggi

È un prodotto ideale da utilizzare per le festività a tema. La particolarità di questo mascara è che non sporca la cute, non cola e copre in pochi minuti i capelli bianchi o colorati.

È una soluzione temporanea perché i pigmenti naturali del prodotto agiscono sui capelli solo superficialmente. In questo modo non sarà alterata la struttura del capello.

Può essere utilizzato, senza controindicazioni, dalle donne in gravidanza e da chi manifesta allergie alle colorazioni per capelli.

Svantaggi

Sebbene i vantaggi del cosmetico siano molteplici, è anche vero che esistono dei lati negativi. In particolar modo, questo mascara può macchiare i nostri tessuti (abiti, cuscini, asciugamani) poiché i pigmenti non si attaccano al capello in modo permanente.

Per questo motivo, specialmente in estate prima di andare a letto, è bene lavare i capelli.

Copre la ricrescita
Serve per coprire la ricrescita

Come si applica il mascara per capelli

Applicare il mascara per capelli non è difficile. La prima cosa da fare è lavare i capelli come di consueto con shampoo e balsamo. È sufficiente passare il prodotto, servendosi dello scovolino, nei punti che si desiderano. In particolare, nel caso di ricrescita, il prodotto va applicato sull’attaccatura dei capelli, nella scriminatura e vicino alle orecchie.

Sui primi capelli bianchi, invece, è consigliabile utilizzare un mascara della tonalità più vicina al proprio colore.

Il prodotto va applicato sui capelli completamente asciutti attraverso lo scovolino presente all’interno del mascara. Separate le ciocche tra loro creando delle sezioni. A questo punto, tenete con le mani la ciocca che volete colorare e passate il mascara.

Dopo averlo applicato su ogni ciocca, si attende qualche minuto per farlo asciugare. Il prodotto si asciuga all’aria e non richiede l’uso di un asciugacapelli.

L’operazione con lo scovolino si può ripetere una seconda volta per fissare meglio il colore sui capelli.

Per rimuovere il mascara non serve far altro che lavare i capelli con uno shampoo.

Dove acquistarlo e costo

Il mascara da utilizzare sui capelli si può acquistare in profumeria, nei negozi specializzati per parrucchieri e online.

Se non conoscete il prodotto è consigliabile prima dell’acquista farsi consigliare dal proprio parrucchiere o da un venditore di fiducia.

Specialmente se preferite acquistarlo online fate attenzione che sia un prodotto di qualità.

Il costo del mascara per capelli varia in base alla marca e al negozio in cui si acquista. In media, il prodotto costa 10 euro.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!