Contorno occhi al tè nero fatto in casa

Un buon contorno occhi al tè nero fatto in casa sarà l'ideale per combattere occhiaie e segni di stanchezza sul vostro volto. Vediamo come fare

Il contorno occhi è molto utilizzato dalle donne come base per un make up perfetto, per nascondere occhiaie e segni di stanchezza che fanno perdere freschezza al nostro volto.

In commercio esistono tantissimi prodotti che possono venirci in aiuto per coprire questa zona del nostro viso. Se, però, preferite utilizzare soltanto dei prodotti completamente naturali allora questo contorno occhi al tè nero fatto in casa farà davvero al caso vostro. Con pochissimi passaggi e pochi ingredienti a vostra disposizione, infatti, riuscirete ad ottenere un prodotto totalmente naturale che saprà essere efficace ma senza ricorrere a sostanze chimiche di alcun tipo.

Contorno occhi al tè nero fatto in casa

Scopriamo quindi, passo dopo passo, come preparare un ottimo contorno occhi al tè nero con le proprie mani.

La prima cosa che dovrete fare sarà spostarvi sui fuochi ed aggiungere all’interno di una pentolino mezza tazza di acqua ed una bustina di tè nero. Lasciate la bustina in infusione per circa 5 minuti così da ottenere il vostro tè.

A questo dovrete aggiungere due cucchiai di amido di mais o di maizena. Questo ingrediente andrà aggiunto quando il fornello è spento e mescolando molto velocemente così da fare in modo che il composto possa assorbire per bene l’amido di mais e non si vengano a creare dei grumi.

Contorno occhi al tè nero fatto in casa

A questo punto riportate il tutto sul fuoco e continuate a mescolare energicamente fino a quando il composto si sarà perfettamente addensato. Solo a questo punto potete trasferire in una ciotola e lasciare freddare completamente.

A questo punto il vostro contorno occhi fai da te è pronto per cui non vi resta che applicarlo sul contorno occhi e lasciarlo agire per circa 10 minuti. Le proprietà energizzanti, antiossidanti ed antinfiammatorie della teina agiranno sulla vostra pelle e doneranno una freschezza davvero incredibile al vostro volto.

Contorno occhi al tè nero fatto in casa

Contorno occhi al tè nero: curiosità

La teina è particolarmente indicata per contrastare le occhiaie scure e gli occhi stanchi grazie all’effetto energizzante che svolge sulla pelle. Si tratta, però, anche di un ottimo contorno occhi per chi ha bisogno di un trattamento preventivo per questo fastidioso inestetismo.

Una volta preparato potrà essere conservato all’interno di un barattolo ben chiuso per diversi giorni così da averlo sempre a vostra disposizione in ogni momento.

Consigli

E’ sempre bene mescolare molto energicamente il composto dopo aver aggiunto l’amido di mais o la maizena per evitare che si formino dei grumi che renderebbero poi la vostra crema inutilizzabile.

Lasciate freddare per bene prima di applicarla e fate riposare per almeno una decina di minuti così che la teina possa svolgere la sua azione sulla pelle.

Altrettanto interessante sarà vedere come realizzare una black mask in casa con ingredienti totalmente naturali.