Come sbiancare i denti in modo naturale

Come sbiancare i denti in modo naturale? La risposta è molto semplice! Ingredienti come il bicarbonato, il carbone vegetale o la salvia potranno essere un vero toccasana per ridare lucentezza a denti gialli e spenti e riportarli al loro antico splendore. Scopriamo insieme come procedere

Lo sbiancamento dei denti è un’operazione che andrebbe fatta di tanto in tanto per donare lucentezza e vigore al proprio sorriso.

Esistono attualmente tantissime tecniche e strumentazioni che consentono a dentisti e personale specializzato di effettuare questa procedura. Se, però, vi state chiedendo come sbiancare i denti in modo naturale allora sappiate che le soluzioni sono davvero semplici ed alla portata di tutti.Sbiancamento-denti

Di seguito vedremo in particolare alcune tecniche diverse tra loro ma che utilizzano tutte ingredienti totalmente naturali ed a portata di mano nelle case di tutti noi, che potranno essere davvero molto utili e ci consentiranno di sbiancare i denti in tre minuti.

Come sbiancare i denti in modo naturale

Come sbiancare i denti con il carbone vegetale

Un primo modo per sbiancare i denti a casa in modo semplice e veloce consiste nell’utilizzare il carbone vegetale.

Per chi non lo sapesse, il carbone vegetale è il prodotto della carbonizzazione di alcuni tipi legname ed in molti paesi viene utilizzato per prendersi cura dell’igiene orale.

Come sbiancare i denti in modo naturale

Si tratta di un rimedio totalmente naturale, per questo motivo privo di rischi per la nostra salute. Le pastiglie di carbone vegetale andranno sbriciolate e poi spalmate, utilizzando un classico spazzolino, sui denti.

Terminato lo sfregamento non resterà che risciacquare i denti per ottenere un ottimo risultato. Non sarà necessario aggiungere del dentifricio per non aumentare eccessivamente l’azione abrasiva. Se lo desiderate, però, potete trovare in tutte le farmacie anche della polvere di carbone vegetale che così potrete applicare direttamente su i vostri denti.

Come sbiancare i denti in modo naturale

Come sbiancare i denti gialli con il bicarbonato e il sale

Anche bicarbonato ed il sale possono essere ottimi alleati per prenderci cura del nostro sorriso. Basterà unire mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio e mezzo cucchiaino di sale da tavola fino per ottenere un detergente molto efficace.

I due ingredienti andranno mischiati insieme e poi passati sui denti utilizzando il classico spazzolino. Utilizzare il bicarbonato sui denti è quindi una pratica molto efficace ed abbastanza diffusa ma bisogna fare attenzione a non ripetere questa procedura più volte a settimana.

Un uso frequente del bicarbonato sui denti, infatti, potrebbe danneggiarne lo smalto e quindi ci farebbe ottenere un effetto contrario rispetto al nostro intento iniziale, ovvero quello di ridonare vigore e bellezza al nostro sorriso.

Come sbiancare i denti in modo naturale

Come sbiancare i denti con la salvia

Forse non tutti sanno che la salvia è una pianta molto ricca di principi attivi tra cui flavonoidi, acidi fenolici e acido carnosico. Proprio per questo garantisce un’azione sbiancante ed antibatterica davvero eccellente che ci consentirà di prenderci cura dei nostri denti e della nostra igiene orale.

Inoltre, la salvia sarà anche un’ottima alleata per combattere l’alitosi. Riuscire ad utilizzare la salva per prenderci cura dei nostri denti è davvero semplicissimo. Basterà prendere una foglia di salvia fresca e strofinarla direttamente sui denti.

Senza correre alcun rischio avrete ottenuto un risultato davvero sorprendente. Donerete, infatti, lucentezza ai vostri denti in pochissimi passaggi.

Come sbiancare i denti in modo naturale

Come sbiancare i denti con l’acqua ossigenata

Per sbiancare i denti un altro alleato molto interessante è l’acqua ossigenata. Potrete, quindi, aggiungere all’interno di una ciotola dell’acqua ossigenata e del bicarbonato e mischiare per bene il tutto.

Utilizzando uno spazzolino applicate la sostanza così ottenuta sui denti e strofinate. In questo modo i vostri denti gialli ritroveranno la loro lucentezza originaria e torneranno a dare vigore al vostro sorriso.

Un altro metodo per sbiancare i denti consiste nell’utilizzare della ossigenata come una sorta di collutorio. Dovrete mischiare insieme una tazza d’acqua ossigenata ed una tazza di acqua normale e tenere la soluzione ottenuta in bocca per circa 30 secondi.

Dopodiché potrete risciacquare è lavare i denti come fate solitamente. Bisognerà, però, non ingerire il prodotto per nessun motivo. Questo sbiancante per denti, infatti, avrà un ottimo effetto sulla vostra dentatura ma non dovrà assolutamente essere ingerito perché altrimenti risulterebbe nocivo per il vostro organismo.