Come rimanere abbronzate più a lungo senza spellarsi

Quando raggiungiamo un abbronzatura perfetta, al ritorno dalle vacanze, la vediamo man mano sparire, soprattutto sul viso. Ma con gli accorgimenti giusti, possiamo farla durare un po di più

Come rimanere abbronzate più a lungo senza spellarsi

Per mantenere più a lungo l’abbronzatura dobbiamo cuare l’alimentazione sia prima di esporci che dopo esserci abbronzate.

Mangiare molta frutta e verdura e bere tanta acqua, che impedisce di far seccare la pelle esposta ai raggi solari, sono alcune degli accorgimenti da seguire. Mon dobbiamo farci mancare anche i frutti rossi antiossidanti e la frutta secca. Evitate di fare bagni caldi e prolungati, meglio una doccia tiepida ovviamente scegliendo detergenti naturali e poco aggressivi. Dopo la doccia meglio tamponare la pelle mentre la asciughiamo, piuttosto che strofinarla ed usare poi un idratante oppure le acque profumate idratanti senza alcool, così evitiamo di inaridire la pelle.

Scegliete uno scrub delicato: non dovete avere il timore che scolori la pelle, lo scrub toglie solo le cellule morte in modo uniforme lasciando il colorito dell’abbronzatura più luminoso e uniforme, anche qui una crema idratante completerà il tutto.

In alternativa alla crema idratante, potete usare quei prodotti che intensificano e prolungano l’abbronzatura, a patto di spalmarli adeguatamente riusciremmo a mantenere un colorito piuttosto a lungo con un effetto naturale. Altro accorgimento riguardo il prolungamento dell’abbronzatura, è quello di usare gli oli eper il corpo, anche mescolare l’olio di oliva e quello di avocado, che spalmati sulla pelle contribuiranno all’idratazione della stessa.

Evitate l’aria condizionata! Si proprio così, la prima nemica dell’abbronzatura è proprio l’aria condizionata perchè tende a seccare il primo strato della pelle, proprio l‘abbronzaratura. Infine per mantenere l’abbronzatura conquistata continuate appena è possibile ad esporvi ai raggi del sole. Bastano solo 20 minuti al giorno, durante la pausa pranzo, sul terrazzo, al parco e magari perchè no passare un weekend al mare per approfittare degli ultimi scampoli dell’estate e degli ultimi raggi solari.

I nostri video tutorial
Silvana Bruzzano

Cosa ne pensa l'autore

Silvana Bruzzano - Al ritorno e durante le vacanze idrato sempre la pelle e uso basi lavanti delicati che non aggrediscono il film idro lipidico della pelle. Uso al posto delle crema idratante un intesificatore e prolungatore dell'abbronzatura con cui mi trovo benissimo, in più durante l'esposizione uso degli integratori che stimolano la melanina e che proteggono la pelle perchè arricchiti di vitamin C ed E.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!