Come mettere l’eyeliner in modo perfetto

Ogni donna si è chiesta almeno una volta nella vita come mettere l'eyeliner alla perfezione, evitando sbavature e linee a zig zag. Ecco un'utile guida con tanti consigli e trucchi per riuscirci

Come mettere l’eyeliner in modo perfetto

L’eyeliner è lo strumento che non può mai mancare tra i make up di una donna, ma è, nello stesso tempo, quello più ostico perché poche sanno come mettere l’eyeliner in modo perfetto. Gli occhi vengono risaltati da quella linea così perfetta, già, perfetta per le altre, ma mai per noi, che ogni volta che ci accingiamo a metterlo sembriamo delle sopravvissute di guerra.

Sbavature, una linea simile a quella di Liz Taylor in Cleopatra e l’altra appena invisibile, tratteggi simili ad un elettrocardiogramma, sono questi, sommariamente gli errori che tutte commettiamo quando vogliamo truccarci e non sappiamo come mettere l’eyeliner.

Ma siamo donne e quindi mai arrenderci, perché l’eyeliner da uno sguardo più intenso ai nostri occhi, ne fa risaltare il colore e la forma e per molte è un vero e proprio stile di vita. Prendiamo ad esempio la scrittrice Oriana Fallaci, che si diceva sempre pronta ad uscire solo con una linea nera sui suoi occhi e un po’ di rossetto.

Se non sappiamo come mettere l'eyeliner e sbagliamo, possiamo correggere le sbavature con un cotton fioc e un po' di vasellina
Se non sappiamo come mettere l’eyeliner e sbagliamo, possiamo correggere le sbavature con un cotton fioc e un po’ di vasellina

Quale eyeliner scegliere

Basta zig zag, vogliamo solo una linea ben definita, per avere questo, proviamo ad analizzare i vari tipi di eyeliner che ci sono in commercio, per cercare quello che fa al caso nostro. Se siamo alle prime armi, è meglio scegliere un eyeliner a penna, sarà come mettersi una matita e il rischio di sbavature è ridotto al minimo, se proprio non ci riusciamo, possiamo scegliere un eyeliner a matita, che in caso di errore può essere sempre sfumato come una matita normale.

Se siamo già esperte, invece, possiamo optare per l’eyeliner liquido, quello che ha la punta a pennellino e che è più difficile da mettere, perché la punta potrebbe andare per i fatti suoi e creare linee davvero enormi. C’è poi l’eyeliner liquido, con la punta in velcro, che vi permetterà di poter avere una linea più precisa e c’è quello a gel, che va delineato con un pennellino sottile, in questo caso sarà più facile correggere le sbavature, la cosa più difficile sarà il pennellino.

Come mettere l’eyeliner: consigli

Mai rinunciare a qualcosa, se lo si desidera davvero, eccovi quindi tutti i trucchi su come applicare l’eyeliner in modo perfetto ed impeccabile:

Prima di applicare l’eyeliner, su qualsiasi palpebra stendete un velo di cipria o di ombretto, se volete un effetto naturale è più consigliata la cipria, in quantità ridotte, che però permette all’eyeliner di aderire meglio e di durare di più. Cerchiamo poi, di metterci su di un tavolo, per tenere il gomito poggiato ed evitare imprecisioni.

Tracciare due piccole linee alla fine di ogni occhio, che vanno verso l’alto, con le dita cercate di prendere la pelle del contorno occhi e spingetela verso l’alto, partendo dalla punta di ogni linea, cercate di ricongiungervi alla parte finale dell’occhio, per intenderci quella vicina al naso, facendo attenzione a creare una linea ben definita. Logicamente questo metodo classico va svolto solo ed esclusivamente se la vostra mano è ben ferma, in caso di tremolii improvvisi, continuate nella lettura, cercando il trucco che fa al caso vostro.

Se la linea perfetta non viene fuori, non bisogna disperare, ma basta ricorrere a qualche escamotage, in particolare vi consigliamo di creare dei tratteggi con la punta di una matita, questi puntini dovranno avere lo stesso spessore e dovranno essere abbastanza vicini. Una volta tratteggiata tutta la palpebra, proprio come quando abbiamo imparato a disegnare, proveremo ad unire i punti con una piccola linea di eyeliner.

Potete aiutarvi tracciando la linea esterna con l'aiuto dello scotch
Potete aiutarvi tracciando la linea esterna con l’aiuto dello scotch

Come mettere l’eyeliner: altri trucchi per un risultato perfetto

Se non siete esperte, non disperate, perché per creare la punta esterna, basterà ricorrere allo scotch, tagliano due pezzettini ed applicandoli nel contorno occhi, in questo modo, la linea base sarà ben dritta. Se lo scotch non è a portata di mano, possiamo anche utilizzare un bigliettino da visita, l’importante è che sia rigido e dritto.

Oltre allo scotch, si può ricorrere al cucchiaino da caffè, prendendolo per il manico e creando le due linee laterali, la parte ricurva, invece, va poggiata alla fine di questa linea e va ricongiunta con la palpebra creando una splendida virgola.

Prima di applicare l’eyeliner liquido, il nostro consiglio è quello di provare a tracciare la linea con la matita, che si può correggere facilmente e poi ripassarla con l’eyeliner di sopra.

Se vi è qualche sbavatura non disperate, basterà munirsi di un cotton fioc e di un po’ di vaselina e modellare il tutto a nostro piacimento. In alternativa è possibile acquistare un correttore e se c’è qualche linea a zig zag, basta passarlo sopra la linea ed essa sparirà.

Partire sempre dall’esterno: se non sappiamo come mettere l’eyeliner, l’unica regola che vale per tutti è quella di partire dalla parte esterna dell’occhio andando verso l’interno, così si mantiene la direzione esatta.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!