Come eliminare i brufoli dal viso

Utili suggerimenti su come eliminare i brufoli dal viso, partendo dal presupposto che spesso sono causati da un eccessivo stress o da uno stile alimentare sbagliato: vediamo insieme come risolvere questo fastidioso problema

Come eliminare i brufoli dal viso

Se siete alla ricerca di consigli su come eliminare i brufoli, siete nel posto giusto. Questo fastidioso inestetismo, spesso può causare notevoli problemi a livello interpersonale, soprattutto quando compaiono nella fase più delicata dell’esistenza umana, ovvero l’adolescenza.

Per un adolescente non è mai facile accettare il proprio corpo e il proprio aspetto che cambia, soprattutto quando sul viso iniziano a comparire questi sgradevoli punti rossi e bianchi. Ma a cosa sono dovuti i brufoli? I brufoli sono un disturbo dell’epidermide dovuto, nella maggior parte dei casi, ad un cambiamento ormonale, per tale ragione spesso si presentano sul volto dei giovani, i cui ormoni si apprestano ad essere modificati, ma non meno frequenti sono i brufoli sottopelle.

Ma spesso, i brufoli compaiono anche sul viso o sul corpo di coloro i quali sono un po’ più avanti con l’età, come mai? Per rispondere a questa domanda, è necessario comprendere che l’acne può essere una risposta fisiologica del nostro corpo, verso agenti interni ed esterni.

Per eliminare i brufoli è indispensabile una buona igiene quotidiana
Per eliminare i brufoli è indispensabile una buona igiene quotidiana

Nello specifico, i brufoli possono comparire sul viso in un periodo di forte stress, possono essere causati da qualche infezione batterica, oppure si possono presentare come una reazione allergica a particolari creme o cosmetici.

Anche l’alimentazione influenza la comparsa di questo inestetismo, soprattutto quando si esagera con le fritture e i grassi, mettendo sotto sforzo il fegato, tendenzialmente possono comparire nella zona del mento se si mangia troppa cioccolata o cibi piccanti.

Per le donne, se compaiono frequentemente, possono indicare un problema a livello ginecologico, perché spesso rappresentano il primo campanello di allarme per l’ovaio policistico, in questo caso vi consigliamo una visita dallo specialista.

Come eliminare i brufoli: alcuni consigli

Se volete, quindi, sapere come eliminare i brufoli, è indispensabile come prima cosa iniziare a condurre una vita sana, non esagerando con il cibo e pensando un po’ più a se stessi. Lo stress, infatti, può causare molti più danni di quello che si pensa, il primo passo, anche in tal senso, deve partire da noi, dobbiamo concentrarci sulle cose importanti della vita, riuscendo, ogni giorno, almeno a ritagliarci mezz’ora da dedicare a noi stessi, alle nostre riflessioni e alla nostra meditazione, eliminando tutto ciò che viene definito superfluo.

I prodotti che utilizziamo sul viso devono essere di qualità, sia le creme che il fondotinta, cerchiamo di acquistarli solo presso negozi autorizzati o su internet, sempre tramite siti già conosciuti.

Tra i diversi consigli su come eliminare i brufoli è indispensabile la corretta igiene quotidiana. Il nostro viso, così come le nostre mani, entra quotidianamente in contatto con virus e batteri, proviamo a pensare alle nostre mani in un mezzo pubblico che si appoggiano sul corrimano, dove si sono appoggiate centinaia di mani più o meno pulite. Quelle stesse dita, nel corso della giornata, si poggeranno sulla nostra faccia, pertanto è fondamentale lavarsi il viso la mattina, ma soprattutto la sera, prima di andare a dormire, dopo essersi struccate utilizzando un sapone neutro. Bisogna evitare di truccarsi eccessivamente, sia quando ci sono i brufoli sul viso che quando non ci sono.

Se l’acne non passa e continua ad aumentare giorno dopo giorno, potete rivolgervi ad un dermatologo che saprà darvi i giusti suggerimenti su come eliminare i brufoli, alternando qualche pomata ai saponi specifici per il disturbo. Molto indicati, in questi casi, anche il gel a base di aloe vera o una maschera a base di argilla. Ricordate, comunque, di evitare di “schiacciare” i brufoli, utilizzando le dita, perché potreste generare una reazione allergica non indifferente.

Utilizzando i dischetti di cotone imbevuti di acqua calda, the, latte, limone, aceto, è possibile eliminare i brufoli
Utilizzando i dischetti di cotone imbevuti di acqua calda, the, latte, limone, aceto, è possibile eliminare i brufoli

Come eliminare i brufoli dal viso: rimedi naturali

Ecco alcuni suggerimenti su come eliminare i brufoli dal viso, utilizzando prodotti di uso comune. Impacchi caldi, sia con acqua che con the nero o con the verde, utilizzando un dischetto struccante e premendolo direttamente sul brufolo, anche diverse volte al giorno.

Latte. Immergere un dischetto di cotone nel latte e passarlo sul viso, lasciando agire per qualche minuto e poi risciacquare. Acqua e bicarbonato. Lavare il viso con acqua e bicarbonato, oppure immergere un dischetto di cotone in una soluzione diluita e poi sciacquare con acqua.

Dentifricio. Applicare del dentifricio direttamente sui brufoli, lasciando agire per qualche ora e poi risciacquare. Miele. Applicare del miele nella zona colpita dai brufoli, lasciando agire per almeno mezz’ora, anche due volte al giorno, sciacquando il viso delicatamente con acqua.

Aceto o limone. Passate sui brufoli un batuffolo di cotone immerso nell’aceto bianco o nel limone. Aglio. Strofinate dell’aglio direttamente sui brufoli, lasciando agire per qualche minuto e poi lavando la zona con acqua tiepida.

Ghiaccio. Se i brufoli sono molto ingrossati potete applicare un po’ di ghiaccio, che allevierà anche il prurito. Olio di the. Applicare sul viso dell’olio di the diluito in acqua, lasciando agire per qualche minuto e poi risciacquare.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!