Come fare i capelli blu: tinta o shatush blu?

I capelli blu sono la tendenza della moda di quest'anno. Scelta soprattutto dalle giovanissime è una colorazione in grado di dare personalità a chi la sceglie. E' consigliabile farsi indirizzare sulla tonalità da un professionista

Come fare i capelli blu: tinta o shatush blu?

Il settore cosmetico va di pari passo con quello della moda. In commercio, le proposte in tema di colorazione sono molteplici; c’è solo l’imbarazzo della scelta. Tra le varie tonalità ogni donna può optare per quella che le piace di più o che desidera provare. Farsi consigliare dal proprio hair-stylist è comunque la scelta migliore da seguire. Oggi scegliere di portare i capelli blu è glamour. Frizzante, alternativo, appariscente, d’effetto è sicuramente indice di sicurezza e di non convenzionale. Riporta ai colori dell’estate, del mare e del cielo, a personaggi mitologici e fiabeschi.

La colorazione è specialmente apprezzata dalle giovani e dalle giovanissime che amano osare e sbizzarrirsi tra le differenti tonalità di blu. Inoltre, è ideale anche per le donne con qualche capello bianco per creare sfumature tra le ciocche.

La particolarità del colore blu è che si presta sia a una colorazione uniforme ma anche a giocare con sfumature e riflessi.

Per un look non convenzionale, i capelli blu sono una soluzione
I capelli blu danno personalità alla donna

Capelli blu: tintura o shatush?

I capelli blu sono la nuova tendenza di quest’anno. Per ottenere dei riflessi blu si può applicare sia la tintura che scegliere tecniche riflessanti. Ma cosa scegliere tra tinta e shatush? Le due tecniche di colorazione sono differenti e, ovviamente, sarà differente anche il risultato. Sulla scelta della colorazione dipende anche l’effetto che si vuole ottenere.

Per un look misterioso è adatto il blu notte, mentre per un effetto più stravagante, quasi fiabesco, è indicato il turchese.

La tintura tenderà a coprire la base del colore e creare un effetto pieno. Con lo shatush, invece, oltre a creare sfumature differenti, si potrà scegliere se colorare la chioma o solo le punte. Con i capelli scuri, l’operazione di schiaritura richiederà più tempo e sarà difficile. I capelli, in questo caso, richiederanno di essere schiariti di più toni. Al contrario, i capelli chiari sono più semplici da trattare e dovranno essere schiariti solo di pochi toni.

Capelli blu senza colorazione

Se amate la colorazione ma non osate provarla, esistono altri sistemi. I capelli blu, infatti, possono essere ottenuti anche senza decolorazione e successiva tintura.

Si possono, infatti, utilizzare spray, gessetti e mascara per capelli studiati appositamente per cambiare look solo per brevi periodi o per particolari occasioni. Si tratta di colori non permanenti.

I capelli blu sono molto belli anche sui tagli corti
I capelli blu possono essere fatti anche sui tagli corti

A chi stanno bene i capelli blu

Corti o lunghi, ricci o mossi, il colore blu sui capelli dona a tutte. Sebbene sia un colore che piace e, del blu esistano tantissime sfumature, bisogna tuttavia saper scegliere. Il consiglio, prima di pentirsi del risultato, è chiedere il parere del proprio parrucchiere. Un professionista, infatti, saprà indicare la tonalità più adatta o suggerire di rinunciare. È da evitare il “fai da te” se non si è pratiche in fatto di colorazione.

Non si tratta solo di scegliere una gradazione di blu tra le tante proposte. L’effetto finale dipende anche dai colori della donna. Il colore della base naturale, l’incarnato e gli occhi.

Come per lo shatush viola, anche la colorazione blu è più visibile su una base chiara; questo non toglie che la tintura blu non si può proporre anche alle chiome scure.

L'effetto sui capelli blu è visibile
Si notano anche sui capelli scuri

Capelli blu su base scura

Sui capelli scuri, infatti, come il castano e nero, la colorazione sarà meno evidente. Bisognerà procedere con una decolorazione più forte per fare risaltare il blu. Tuttavia, questo colore è uno dei pochi che riesce a risaltare anche sulle basi scure. Per questo motivo, si può anche applicare la colorazione direttamente sulla base. Il colore, in genere, sebbene l’effetto dipende dalla tecnica, sarà più evidente sulla radice e più chiaro sulle punte.

Il blu notte è adatto alle more che scelgono questa colorazione per la prima volta. È la scelta ideale anche per chi non vuole essere troppo al centro dell’attenzione. Il risultato finale donerà profondità ed intensità alla chioma ed espressività al viso.

Più eccentrica è la scelta di indirizzarsi verso tonalità più chiare o sul blu elettrico. Molte donne dello spettacolo e del cinema nazionale ed internazionale hanno scelto questa soluzione per presentarsi ad eventi.

Il blu scuro dono alla donna un'aria misteriosa
Possono comunicare mistero

Capelli blu su base chiara

Sui capelli chiari, biondi, invece, la colorazione blu verrà risaltata. In questi casi, le sfumature blu, chiare o scure, potranno dare un tocco di originalità alla chioma.

Sul biondo è indicato scegliere una tonalità di blu chiara. I colori pastello delicati doneranno un fascino fiabesco.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!