Avon Linea Mission Y ed Eclat, skin care ispirata al Giappone

Avon ha lanciato da qualche mese una nuova linea, pubblicizzata anche dalle maggiori case editoriali che si occupano di moda e beauty di lusso ispirata alla skin care Giapponese, composta da due linee per le pelli più giovani e una per le pelli più mature

Avon Linea Mission Y ed Eclat, skin care ispirata al Giappone

Avon da sempre è attenta alla pelle di uomini e donne non solo per il make up ma anche per la skin care e i prodotti di uso quotidiano, è da sempre è anche attenta a stare al passo coi tempi ed ecco perchè ha studiato nei laboratori non una ma ben due nuove linee ispirate alla skin care Giapponese.

La linea mission si divide in Linea Mission Y e Linea Mission Eclat, entriamo più nello specifico e scopriamo quali prodotti, come e quando vanno applicati e a chi siano più adatti.

Linea Mission Y

La Linea Mission Y è dedicata alle pelli dai 25/30 anni in su fino ai 50/55, la linea è composta da un detergente, un tonico, un latte detergente e la crema giorno e notte. Cosa vuol dire Y? Prende il nome da yeast cioè lievito in Inglese, l’ispirazione per questa linea è infatti stata data proprio dalle mani dei lavoratori di sake che per produrlo devono sempre immergere le mani nel lievito ed è stato notato che avevano mani liscissime e sempre curate e questo processo è stato poi studiato per la pelle ed ecco qua la fantastica linea. 

La linea è adatta alle pelli miste perchè il lievito tende ad “asciugare un po’ il sebo in eccesso, per l’applicazione si raccomanda di utilizzare sempre le dita e acqua tiepida ed evitare dischetti di cotone perchè tenderebbero ad esfoliare leggermente la pelle andando contro l’azione dei prodotti della linea. Vediamo cosa si utilizza.

Con poca acqua tiepida sciacquare il viso e dopo aver prelevato una piccola quantità di prodotto dal detergente, che potete usare anche per struccarvi, massaggiare fino a che non si otterrà una leggerissima schiuma che dovrà essere riassorbita con l’aiuto di un massaggio e delle dita, passate poi a qualche goccia ti tonico tramburellandolo con le dita e poi il latte detergente con lo stesso metodo, infine la crema dal basso verso l’alto senza trascurare il collo. Ripetete questo trattamento mattina e sera e dopo esservi messi( si messi perchè è una linea pensata anche per l’uomo) la crema  se dovete uscire ricordatevi che non ha spf scendete quindi crema solare o trucco che ne contengono.

Eclat

Per quanto riguarda la Eclat, c’è una concentrazione maggiore di ingredienti che concorrono alla giusta idratazione della pelle così da ridare alla pelle una texture liscia e senza segni d’espressione.

I prodotti di questa linea sono il detergente, il latte e rispetto all’altra linea troviamo due creme: una crema occhi e labbra per contrastare le linee vicino agli occhi e le linee sopralabiali dette “codice a barre” dotata di paletta ergonomica e la crema ricca notte e giorno.

Ad entrambe le linee si aggiungono le maschere al carbone attivo, vendute in in un’ elegante confezione contenente 5 pezzi.

I nostri video tutorial
Alessandra Guidi

Cosa ne pensa l'autore

Alessandra Guidi - Sono consulente e leader avon da tanti anni, sempre alla ricerca di clienti e nuovi membri nel mio team che possono così cambiare in positivo la loro vita, questa linea fa entrare avon nel mercato della skin care di lusso, provare per credere correte sul sito o contattatemi. La linea mission è adatta sia a pelli più giovani che mature.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!