Come preparare il sapone alla Nutella

Preparare un sapone alla nutella renderà più dolce tanti momenti della vostra giornata. Ecco come fare ed alcuni consigli

Preparare il sapone alla Nutella non è qualcosa che capita di fare ogni giorno. La Nutella, infatti, è un ingrediente presente in tantissime ricette, molte delle quali davvero amatissime, ma nonostante questo di certo non lo si utilizza spesso per la preparazione di sapone detergenti.

Riuscire, però, a realizzare un sapore che abbia un profumo dolce e cioccolatoso è qualcosa che di certo mette di buonumore in tanti momenti della giornata.

Riuscire a realizzare un sapone alla Nutella è molto più semplice di quanto si potrebbe pensare ma il risultato finale saprà stupirvi.

Vediamo, quindi, insieme come preparare il sapone alla Nutella

Occorrente

  • un barattolo vuoto di Nutella
  • un flacone di sapone per mani alle mandorle
  • 3 cucchiai di cacao amaro
  • una bustina di vanillina
  • 1 taglierino

Procedimento

La prima cosa da fare per preparare il sapone alla Nutella è quella di partire proprio dal barattolo. Bisogna partire da un barattolo vuoto che dovrà essere ripulito perfettamente e poi utilizzato come contenitore del vostro sapone.

Tappo con dispenser
Tappo con dispenser

Fatto questo mettete da parte momentaneamente il barattolo e dedicatevi al suo coperchio che dovrà essere inciso con un taglio a croce al centro con un taglierino così da andare a creare un foro in cui inserire il dispenser, che vi consentirà di poter dosare il vostro sapone alla Nutella.

Dopo aver fatto il taglio a croce bisognerà creare un buco ben netto rifilando con il taglierino.

Prendete, quindi, un dispenser è inserito all’interno del tappo sigillando con della colla a caldo.

Preparazione del sapone
Preparazione del sapone

Fatto questo dovete dedicarvi alla preparazione vera e propria del sapone alla Nutella. Prendete del sapore alle mandorle, aggiungete tre cucchiai di cacao amaro ed una bustina di vanillina e mescolate per bene il tutto con un cucchiaio fino a quando avrete ottenuto un composto liscio e senza grumi.

Sapone nel barattolo
Sapone nel barattolo

Versate il sapone così ottenuto all’interno del barattolo di Nutella e chiudete con il barattolo munito di dispenser che avete preparato precedentemente. Il vostro sapone alla Nutella è quindi pronto per essere utilizzato in vari momenti della giornata.

Avrete ottenuto in questo modo un sapone che sfrutta non soltanto l’odore del cacao ma anche le sue tante proprietà, come ad esempio quelle antiossidanti.

sito-2 (4)

Consigli

Dosate la quantità di cacao in base al risultato finale che volete ottenere. La vanillina servirà a dare un odore ancora più dolce al vostro sapone ma se non lo gradite potete anche ometterlo.

Potete anche utilizzare il sapone di partenza della fragranza che più preferite. Ad esempio andrà benissimo un sapone per mani alla vaniglia.

Nonostante contenga del cacao e la confezione sia più che attraente si tratta sempre di un prodotto che va utilizzato per detergere e non deve ovviamente essere ingerito.