Palline di Natale fai da te: idee semplici da realizzare

Le palline di Natale fai da te sono il modo perfetto per decorare l'albero in modo unico, originale ed economico: eccovi tante idee facili da mettere in pratica

Palline di Natale fai da te: idee semplici da realizzare

Creare palline fai da te per addobbare l’albero di Natale è divertente e può essere un vero aiuto per risparmiare qualche soldino sugli addobbi; infatti tenendo conto che, tra luci, nastri, palline e albero di Natale, si potrebbe arrivare a spendere una cifra considerevole, riuscire a risparmiare un po’ non è per niente male!

Le tecniche se si possono utilizzare sono davvero tante, dipende molto dalle abilità di una persona, dal tempo che si ha a disposizione e dallo stile che si intende adottare. Dagli addobbi realizzati con pizzo, in stile shabby chic, a quelli meno sofisticati fatti con materiale di riciclo, c’è davvero da sbizzarrirsi. Ad esempio, se avete una casa arredata in stile provenzale, potreste impegnarvi nel confezionare delle belle palline con la tecnica del patchwork, facile da realizzare con pochissimo materiale.

Nei negozi di hobbistica e in quelli di taglio e cucito potrete acquistare le basi in polistirolo da rivestire con i ritagli di stoffa. La convenienza del patchwork è che si possono usare piccoli ritagli di tessuto di riuso e per completare l’opera basterà mettere un bel nastrino.

Per realizzare le vostre creazioni potrete trovare un ottimo aiuta in YouTube dove scovare alcuni tutorial che, passo dopo passo, illustrano la realizzazione di qualsivoglia oggetto.

Palline di Natale fai da te con bottiglie di plastica

Un metodo facile e molto economico per realizzare delle palline di Natale fai da te è utilizzare la plastica delle bottiglie. I sistemi da utilizzare sono diversi e ciascuno vi consentirà di realizzare un addobbo differente. Ecco alcune idee:

Campanelle

Ritagliate la parte alta della bottiglia, a circa 10 cm sotto il tappo. All’interno, con una perlina grossa realizzate il battacchio, mentre all’esterno, in prossimità del tappo, applicate un nastrino, un ciuffo di stella filante o qualsiasi altro piccolo gingillo che possa far luccicare e rendere splendente la vostra campanella.

Palline

Ritagliate delle striscioline di plastica dalle bottiglie, ovviamente se scegliete prodotti diversi potrete avere plastiche di vario colore e realizzare addobbi multicolor. Unite le strisce di plastica, larghe circa un centimetro, unendole nella sommità e intrecciandole per ottenere la sfera. Completate, come sempre, con del nastrino che sarà d’aiuto anche per appendere la pallina all’albero.

Stelle

Per realizzare splendide stelline basterà ritagliare la bottiglia di plastica a circa un centimetro da fondo e otterrete delle stelle perfette. Se volete far luccicare ancora di più l’addobbo potrete applicare dei brillantini, basterà acquistare uno stick di colla glitterata, oppure disegnare un fiocco di neve utilizzando della tempera bianca.

Palline di Natale fai da te: idee semplici da realizzare

Palline di Natale fai da te: lana, feltro e pizzo

Semplici da realizzare, tanto che potrebbero essere delle palline realizzabili anche dai bambini, e sono soprattutto per bambini, sono gli addobbi fatti con lo spago o la lana grossa, con la tecnica del palloncino. Gonfiate un palloncino e avvolgeteci attorno il filo, quindi preparate una soluzione fatta da due parti di Vinavil e una di acqua e passatela bene sopra a tutto il filo. Non preoccupatevi se diventa tutto bianco, una volta asciutta la Vinavil sarà trasparente. Quando la pallina si sarà ben indurita scoppiate il palloncino.

Potete abbellire le palline di spago procurandovi dei pezzetti di pizzo da incollare sulla base della sfera: l’effetto sarà simile a quello delle vecchie palline in vetro.

Con la lana bianca potreste realizzare dei bellissimi fiocchi di neve utilizzando la tecnica del pon pon che sicuramente avrete imparato a scuola: potete abbellire i fiocchi di neve con dei brillantini così luccicheranno con le luci dell’albero.

Se siete pratiche di uncinetto potete confezionare tantissime palline colorate semplicemente intrecciando dei centrini da applicare su palline di polistirolo, le stesse che utilizzate per il patchwork. Se non avete tempo e volete fare delle decorazioni veloci allora preparate dei semplici centrini all’uncinetto, magari confezionati con il filato dorato, quindi inamidateli e stirateli ben bene e vedrete che l’affetto sarà assicurato. La stessa tecnica la potrete usare con dei ritagli di pizzo. Saranno anche dei perfetti regali di natale fai da te.

palline di natale uncinetto

Il pizzo, che potrete acquistare a metro in qualsiasi merceria ad un prezzo non troppo impegnativo, è perfetto per realizzare degli addobbi delicati ed eleganti. Può essere utilizzato per impreziosire palline realizzate in patchwork o per ricoprire delle sfere di plastica dando un effetto davvero romantico.

Negli ultimi anni va molto di moda lavorare il feltro anche per realizzare addobbi natalizi fai da te. Le palline di Natale fatte con il feltro possono avere le forme più disparate e divertenti, dalle renne di Babbo Natale all’allegro omino di pan di zenzero. Ad esempio, con piccoli ritagli di feltro si possono confezionare degli alberelli da rendere morbidi riempiendoli di cotone e applicando dei vecchi bottoncini per completare l’opera.

Se non siete molto brave a cucire si possono realizzare delle campanelle semplici e alternative ritagliando dei quadrati feltro spesso di misure varie. Utilizzando un ago infilate i quadratini uno sopra l’altro partendo dalle misure più grandi a quelle più piccine e fissando sulla sommità un nastrino e alla base un piccolo sonaglio.

Palline di Natale fai da te: idee semplici da realizzare

Palline di Natale fai da te di carta

Il massimo del risparmio lo potrete avere realizzando le palline di Natale fai da te di carta. Potete utilizzare tecniche sofisticate come gli origami o semplicemente ritagliando striscioline da intrecciare. Eccovi alcune idee.

Gocce

Ritagliate delle strisce di carta larghe circa 1 centimetro, quattro di lunghezza uguale e una più corta. Ponete al centro la strisciolina più corta e puntate quelle più lunghe, due alla destra e due alla sinistra, fissandole sia sopra che sotto. Otterrete in questo modo una bella goccia!

Palla

Ritagliate nove cerchi di carta di uguale diametro e piegateli a metà. In prossimità della piega pinzate fra loro i cerchi e fissateli tutti con un punto di colla sia in alto che in basso. Se utilizzate la carta da pacchi colorata riuscirete ad ottenere un effetto bicromatico davvero speciale.

Qualsiasi sia la tecnica che decidete di usare vi basterà davvero un piccolo impegno economico per ottenere uno splendido risultato e non dimenticate che le vostre belle palline potrebbero essere dei perfetti regali fatti a mano da donare ai vostri amici! Una volta finito di addobbare l’albero di Natale perché non cominciate a progettare la realizzazione di un bel presepe?

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!