Ecco come utilizzare gli spazi esterni di casa tua anche in inverno

Ecco alcuni consigli per poter godere degli spazi all’aperto anche durante l’inverno: le soluzioni ideali per terrazze, giardini e portici.

Ecco come utilizzare gli spazi esterni di casa tua anche in inverno

Non sarebbe bello sfruttare gli spazi esterni della propria casa anche quando arriva l’inverno? Soprattutto chi ha un’abitazione piccola e ha la fortuna di avere un bel terrazzo o un giardino, durante la buona stagione sposta molte attività all’aperto: mangiare, giocare, leggere il giornale. Tutte queste attività, infatti, hanno un sapore diverso all‘aria aperta. Ma quando cominciano le prime piogge ed inizia a fare freddo, divanetti e tavolini per esterni vengono, malinconicamente, imballati in attesa che torni il caldo.

Se avete un terrazzo un’ottima strada che potrete seguire, per poterlo utilizzare anche d’inverno, è quella di chiuderlo con una veranda. Potrete scegliere tra un’infinità di tipologie di serramenti, da quelli più semplici e leggeri, a quelli più elaborati.

Tutto dipende dalle finiture interne ed esterne della vostra casa. Se abitate in condominio dovrete seguire un iter un po’ più lungo perché sarà necessario chiedere il consenso dell’assemblea condominiale, ma resta comunque un intervento semplice e poco invasivo.

La veranda è un’ottima soluzione perché, durante i primi freddi, quando il sole ancora ha la forza di scaldare, al suo interno potrete godere del tepore donato dai raggi solari, quando fa più freddo, diventerà un’estensione dell’abitazione e potrete scaldarla tenendo semplicemente aperta la porta di collegamento.

Ecco come utilizzare gli spazi esterni di casa tua anche in inverno
Veranda

Alcune case hanno un bel portico sul davanti, in questo caso una buona soluzione per l’inverno è installare una tenda in PVC trasparente da far scendere perpendicolarmente al pavimento. Questo tipo di chiusura permetterà di isolare il portico e mantenere la temperatura sotto controllo.

L’installazione di queste tende è semplice, basterà avvalersi dei pilastri di sostegno su cui installare le guide. Inoltre, dato che si tratta di tende, non servono autorizzazioni o licenze edilizie.

Se lo spazio in giardino è grande e potete permettervi una veranda staccata, potreste realizzare una splendida struttura in ferro e vetro da porre in un angolo del vostro cortile.
In questo modo potrete realizzare un vero e proprio giardino d’inverno, scegliendo la soluzione architettonica che più si addice alla vostra casa e ai vostri gusti.

Se volete riscaldare ulteriormente le verande, siano esse collegate alla casa o no, potrete installare al loro interno un piccolo camino a bioetanolo, che non necessita di canna fumaria.

Infine, se proprio non potete permettervi nessuna di queste strutture, ma non volete rinunciare a rimanere all’aperto quando fa freddo, in commercio troverete delle lampade radianti (funghi o simili) che sono alimentate da una bombola a gas ed emettono davvero molto calore.

Se anche gli spazi esterni sfruttatiin inverno necessitano, secondo voi, di un restyling ecco alcune idee interessanti.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!