Vasco Rossi, disperazione ed incredulità tra i fan: “Ad un passo dalla morte” (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Vasco Rossi non ha bisogno di presentazioni. Il Blasco, come in molti suoi fan continuano a chiamarlo, che si è sempre definito un provocautore, , è considerato uno dei maggiori esponenti della musica rock italiana.

Ha dalla sua quella voce rauca, ruvida, che graffia il cuore, un carisma innato e la capacità di raggiungere sempre il cuore di tutti, dicendo, con la sua tipica schiettezza, tutto ciò che pensa.

E’ questo che piace di lui, che rapisce e che non smette di sorprendere. Vasco dice sempre in faccia anche le verità più scomode, parlando apertamente della sua vita spericolata.

Racchiude nei suoi brani, frasi d’amore che tutti avremmo forse voluto dire al nostro partner, la sofferenza, la fragilità, la vulnerabilità dell’essere umano. Lo fa con il suo modo,  grazie al quale continua a cavalcare l’onda del successo.

Una lunghissima carriera, costellata di successi e di riconoscimenti la sua. Il più grande riconoscimento? Senza dubbio il suo pubblico, quello che lo acclama, che canta a squarciagola le sue canzoni. Ma ci sono cose che, forse, non tutti sanno, di lui.