Tv e cinema italiano in lutto, è morto Annichiarico: i messaggi di cordoglio (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Un periodo, quello che sta vivendo il cinema italiano, davvero duro, per via delle restrizioni legate alla pandemia, alle misure anti- contagio che hanno messo in serie difficoltà gli artisti.

Attori del mondo del grande schermo, attori di teatro, personaggi dello spettacolo, dopo il periodo buio legato al virus che purtroppo, continua a mietere vittime, si stanno lentamente riprendendo.

Un percorso graduale, ovviamente, step by step anche se il mondo dei riflettori e del ciak si gira è costellato di gravi lutti, perdite che hanno creato vuoti enormi. Si tratta di nomi illustri che hanno calcato i palcoscenici, hanno girato pellicole dal successo incommensurabile.

Ora che le capienze dei teatri e del cinema sono tornare al 100% , al punto che questa estate, seppur minata dalle atrocità in corso, dalla crisi economica e umanitaria, è stata definita “estate del rilancio”, arriva un’altra devastante notizia.

Parliamo di un grandissimo attore, deceduto il 5 agosto, la  cui morte ha immediatamente fatto il giro dei media, lasciando tutti con il cuore a pezzi, dato che con lui se ne va un talento eccezionale.